Nuova Mazda CX-5 2017: per una nuova dimensione del piacere di guida

La casa di Hiroshima nel corso della sua quasi centenaria storia, ha preso molto sul serio questo obiettivo

Il sogno di Mazda è creare un legame emotivo con i clienti e diventare parte essenziale della loro vita. La nuova Mazda CX-5 2017, totalmente rinnovata, nasce con questo DNA impresso nei suoi cromosomi. Un’auto – per usare le parole del program manager Masaya Kodama – che è stata concepita per dare gioia a pilota e passeggeri ed entrare a far parte  della loro vita.

Il rinnovo

Partendo dal modello attuale, un’auto che ha raggiunto nel mondo il milione e mezzo di esemplari prodotti e vinto più di 90 premi, la nuova Mazda CX-5 2017 si è evoluta in linea con la nuova filosofia umano-centrica di Mazda. Per fare questo, gli ingegneri hanno cambiato ben 698 particolari all’attuale modello per migliorarne la dinamica di guida, la silenziosità ed il comfort, la sicurezza. Ecco allora che fanno il loro ingresso l’esclusivo sistema G-Vectoring per il controllo dinamico dell’auto, il motore diesel dotato di sistema Natural Sound Smoother, De Boost Control, Natural Sound Frequency Control e gli inediti doppi cristalli anteriori “Silence” per un comfort ed una silenziosità sconosciute ad auto dello stesso segmento, i nuovi fari a LED a matrice e l’head up display per incrementare la sicurezza di guida.

Esclusiva colorazione

La tonalità Soul Red Crystal si contraddistingue per la sua capacità di creare elevate zone di contrasto di tono sulla carrozzeria donando a questa una lucentezza e brillantezza uniche. È stata introdotta infatti con il lancio in Italia del nuovo SUV Mazda previsto nella serata del prossimo 7 Giugno durante il Salone dell’auto del Valentino.

Nuova Mazda CX-5 2017, il giusto prezzo

Insieme al più piccolo CX-3, il city crossover  che ha subito da poco un aggiornamento di prodotto nella sua nuova versione 2017, rappresenterà il 60% dei volumi in Italia permettendo un ulteriore incremento delle vendite nel nostro paese rispetto al +47% già registrato nel 2016. Per garantirne ulteriormente il successo, il modello si presenta nel nostro paese con quella che in Mazda definiscono la Right-Price policy, ovvero la politica del giusto prezzo che si traduce nell’offrire l’auto con un prezzo di listino reale che rispecchi il vero valore dell’auto.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 1 Media: 2]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

diciotto − sei =