Mercedes CLA: prezzi e scheda tecnica in attesa del restyling

Lo spirito di un coupé contenuto in una berlina.

La Mercedes CLA è una berlina di medie dimensioni dal carattere prettamente sportivo e con lineamenti da coupé, in produzione dal 2013. Il modello condivide lo stesso pianale della terza generazione della Classe A, ma s’ispira alla CLS. Recentemente l’auto è tornata prepotentemente agli onori delle cronache motoristiche per due motivi: per un possibile restyling della vettura, che sembra prossimo, e per la presentazione al Salone di Detroit della Mercedes CLA Shooting Brake, station wagon che ha strappato più di un complimento.

A metà strada tra coupé e berlina

Il design della Mercedes CLA coniuga l’eleganza stilistica dell’attuale family feeling della Stella a Tre Punto con elementi sportivi. Non particolarmente voluminosa (4,63 metri di lunghezza per 1,77 m di larghezza) è immediatamente riconoscibile grazie a una peculiare coda inclinata che fornisce slancio all’intera carrozzeria. Altri elementi distintivi sono le fiancate modellate attraverso tre linee pronunciate. L’aspetto esteriore, in estrema sintesi, è molto dinamico: obiettivo centrato dalla Mercedes che, in fase progettuale, desiderava trasferire il suo Concept Style Coupé in una berlina di medie dimensioni. Pure gli interni possiedono un DNA sportivo e un aspetto assolutamente non convenzionale, a partire dalla plancia. L’abitacolo non è particolarmente spazioso: la Mercedes CLA si spaccia per una cinque posti, ma dietro non si sta comodi. Ricchissima, e molto tecnologica, la dotazione di accessori, già a partire dall’allestimento base, l’Executive. Gli altri due sono stati denominati Sport e Premium: nomi che spiegano da soli le loro caratteristiche.

Ampia gamma di motori

Ampia gamma di motori per la Mercedes CLA. Tre i propulsori diesel 4 cilindri in linea: 180 (1.461 cm³), 200 e 220 CDI (2.143 cm³), gli ultimi due disponibili anche con cambio automatico 4Matic. Altrettanti quelli benzina: 180 e 200 (1.595 cm³) e 250 (1.991 cm³), quest’ultimo disponibile anche con la trasmissione 4Matic e capace di raggiungere i 250 km/h (velocità massima limitata elettronicamente). Tutti i propulsori, tuttavia, riescono a spingere la Mercedes CLA oltre i 200 km/h, salvo la versione BlueEFFICIENCY (190 km/h) che, però, produce notevoli risparmi al distributore.

Trentamila euro, chiavi in mano

L’allestimento base della Mercedes CLA (180 Executive benzina) costa poco più di 30.000 euro e ne occorrono circa altri mille per mettersi al volante dell’entry level a gasolio. La versione AMG, che sublima le già squisite prestazioni, è la più costosa: circa 57.000 euro. Nel mercato dell’usato è possibile trovare già interessanti occasioni per mettersi al volante di una Mercedes CLA (meno di 28.000 euro per una CLA 180 a gasolio). Non ancora molte, invece, le opzioni promozionali per le vetture a km 0.

Potrebbero interessarti anche:

Nuova Mercedes Classe C: la C350e ibrida Plug-In al Salone di Detroit 

Mercedes: novità per CLA e GLA, più la Classe S Maybach

Classe A Mercedes: scheda tecnica, prezzi e caratteristiche in attesa del restyling

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 11 Media: 4]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

16 − sette =