Honda Civic: la decima generazione è di fronte a noi, prezzi e novità

La Honda Civic sfoggia un nuovo look, generoso e sportivo.

Sacro è il numero dieci nel calcio. Solo i più fulgidi talenti lo hanno portato sulle spalle, attestato di qualità che la Honda attribuisce alla Civic, giunta alla decima generazione.

Nuova piattaforma

La giapponesina nasce su una piattaforma più lunga e più larga rispetto al passato. Passo aumentato di 30 mm, la posizione di guida – abbassata di 35 mm – mette a loro agio conducente e passeggeri. Sono spigolose le linee, che puntano ad evidenziare la grande efficienza aerodinamica. I passaruota pronunciati e le bocchette ben definite denotano il carattere sportivo di Civic.

Sistemi che facilitano la guida

Interventi correttivi in rigidità e design volti a ridurre sensibilmente rumori, vibrazioni e durezza. 16 chili in meno rispetto alla precedente generazione, va segnalato anche un aumento della rigidità torsionale (52%). Al contempo l’agilità è superiore, merito delle nuove sospensioni con centro di gravità ribassato. Il sistema di servosterzo elettronico EPS permette maggiore reattività e precisione, senza smarrire fluidità alla guida. Possibile poi attraverso il sistema elettronica AHA (Agile Handling Assist), adattare l’auto al manto stradale e allo stile di chi guida.

Honda Sensing

Spazio a volontà negli interni, nella parte superiore della console centrale è collocato il display touch-screen a colori da sette pollici Honda Connect 2 con funzioni di infotainment e di controllo del climatizzatore. Il sistema fa da ponte fra auto e smartphone, mediante le app Apple CarPlay e Android Auto. Appartengono al sistema Honda Sensing: il sistema di frenata a riduzione impatto; la segnalazione di collisione anteriore; la segnalazione del cambio di corsia involontario; la segnalazione dell’abbandono; il mantenimento della corsia;  il controllo della velocità di crociera; il riconoscimento dei segnali stradali.

Motori e prezzi

Sotto al cofano i nuovi motori benzina turbo VTEC da 1.0 (129 cv) e 1.5 litri (182 cv), abbinati ad un cambio manuale a sei rapporti o, in alternativa, ad un automatico a variazione continua CVT. A fine anno la gamma, poi, si completerà con il diesel 1,6 litri. In vendita al prezzo promozionale di 22.500 euro, per il top di gamma servono 29.900 euro.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

5 × 3 =