Citroen C3: prezzo, dimensioni, allestimenti e scheda tecnica

Compatta e con motori molto attenti ai consumi, la piccola berlina francese costa solo 13.000 euro.

Citroen C3 scheda tecnica
La Citroen C3 è uno dei modelli più compatti del suo segmento: quasi quattro metri di lunghezza (3,94 metri) per 1,78 m di larghezza.

La Citroen C3 è una berlina 2 volumi afferente al segmento B in produzione dal 2002. Dal 2009 nelle concessionarie è disponibile la seconda serie. Nel 2013 è arrivato il restyling di metà carriera per la seconda generazione.

 

La più compatta della categoria

La Citroen C3 è uno dei modelli più compatti del suo segmento: quasi quattro metri di lunghezza (3,94 metri) per 1,78 m di larghezza. Il passo è 2,46 metri. Alquanto capiente, comunque, il bagagliaio: 300 litri. È leggera, mille kg, a tutto vantaggio dei consumi. Il muso è corto, come nella precedente versione, e questo rende più facile il parcheggio. Sotto un profilo prettamente stilistico, la caratteristica principale della Citroen C3 è il parabrezza Zenith, lungo oltre 1,3 metri. L’abitacolo, pertanto, è straordinariamente luminoso.

 

Ben equipaggiata

Sono ben quattro gli allestimenti: Attraction, Seduction, Selection, Exclusive (il top di gamma). Già l’entry level è mediamente accessoriato. Su tutta la gamma della nuova Citroen C3 sono previsti il doppio airbag frontale e gli airbag laterali, il sistema d’infotainment, il divano frazionabile, il servosterzo ad azione variabile e il volante regolabile in altezza e profondità.

 

Motori attenti all’ambiente

I motori 1.0 PureTech 68, 1.2 PureTech 82 e 1.2 PureTech 110 a benzina non sono particolarmente performanti, ma permettono consumi contenuti e scarse emissioni inquinanti (il primo 95 g/km nel ciclo extraurbano). Pareri generalmente positivi per il 1.4 VTi 95 GPL, ma spendendo circa gli stessi soldi è possibile arrivare al 1.4 HDi alimentato a gasolio che produce, all’incirca, i medesimi risparmi al distributore. Positivo anche il 1.6 BlueHDi soprattutto perché attento all’ambiente (81 g/km).

 

A partire da 13.000 euro

Tanti appassionati del modello, occorre ricordarlo, stanno aspettando la versione cabrio anche per la seconda generazione: al momento, tuttavia, non pare nelle strategie del brand francese la produzione di una nuova Citroen C3 Pluriel. Continua ad avere riscontri commerciali più che discreti, soprattutto considerando le difficoltà del segmento, la versione monovolume del modello, ossia la Citroen C3 Picasso. La C3 1.0 PureTech 68 Attraction costa solo 13.000 euro. Per il top di gamma a benzina servono, però, oltre 18.000 euro. Le motorizzazioni a gasolio partano da circa 16.500 euro (1.4 HDi 70 Seduction).

 

Potrebbero interessarti anche:

Citroen C1: prezzo, caratteristiche e scheda tecnica

Nuova Citroen C4: tutte le caratteristiche del restyling

Citroen Berlingo Multispace: la concept car della nuova versione speciale Mountain Vibe

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 13 Media: 3.4]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

otto + 11 =