I parcheggi con tempo limitato sono ben conosciuti alla massa. La novità, se così si vuol definire, è il “disco orario motorizzato”, che permette di sostare quanto si vuole.

ILLEGALE ADOPERARLO – Dotando il disco orario di un “motorino” che sposta continuamente in avanti la lancetta dell’orario d’arrivo e con esso quello di partenza della sosta, il sistema, facilmente reperibile sui siti di e-commerce a pochi euro, rientra nella piena legalità come acquisto, al contrario del suo utilizzo. Chi infatti ne fa uso per aggirare i limiti temporali del parcheggio si rende autore di una truffa, generalmente un illecito amministrativo che può però diventare perfino penale. Ad esempio finisce impiegato in un’area senza tariffa con tuttavia un tempo massimo entro cui bisogna far rimanere la vettura.  Tale comportamento rappresenta una violazione del Codice della strada, nello specifico dell’articolo 157 che impone di comunicare l’ora di inizio della sosta. I trasgressori alla disposizione del legislatore vanno incontro a una multa che da 41 euro può salire fino a 169.

SI PARLA PURE DI GALERA – Nelle situazioni che prevedono la sosta non completamente gratuita “barare” sull’orario di inizio della sosta diventa un illecito ben più grave ed è compiuto nei confronti di una pubblica amministrazione o di un’azienda pubblica. Nello specifico siamo dinnanzi a una violazione dell’articolo 640 del Codice penale, ovvero il reato di truffa aggravata, con relativa possibile reclusione da uno a cinque anni e multa da 309 a 1549 euro. Misure dirette a scoraggiare la pratica. Lasciarsi tentare dall’acquistare e utilizzare in strada il “disco orario motorizzato” rischia di costare davvero caro e per averne conferma basta prendere nota degli automobilisti che con esso hanno tentato di andare oltre le regole e, scoperti, dal mancato pagamento di pochi euro al parchimetro sono ora alle prese con accuse decisamente gravi.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 2 Media: 4]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

sette + sedici =