Chiavi vergini taroccate: la soluzione hi-tech impiegata da innumerevoli ladri

Coinvolti nella truffa pure gli hacker

I ladri aumentano le loro abilità anche nell’utilizzo dei congegni tecnologici. Una delle tecniche maggiormente usate per rubare le auto consiste nell’impiego delle chiavi “vergini” taroccate.

GIOCO DELLE PARTI – La delinquenza sfrutta ormai parecchio il web. Gli acquisti dei dispositivi utili a compiere le operazioni avvengono su specifiche piattaforme dai tanti hacker che la popolano, incluso il software specifico di cui bisogna servirsi. Il prezzo varia in base a diversi fattori, come la qualità del programma e il modello di produzione. In internet i ladri comprano pure un dispositivo chiamato chiave vergine. Grazie a questo è possibile aprire il veicolo attraverso metodi tradizionali e il furto si conclude proprio quando il mezzo viene messo in moto.

LE STRATEGIE PER FERMARE I FURFANTI – Il programma messo a punto permette alla chiave elettronica di collegarsi al circuito della vettura che, nella maggior parte delle situazioni, avviene mediante una presa OBD. Il software pirata codifica la chiave vergine, adattandola al tipo di automobile e facendola diventare di quel veicolo specifico. I delinquenti devono soltanto inserire la chiave nell’apposita serratura e portare via la macchina. Una volta fatto ciò, disattivano tutti gli altri sistemi di sicurezza come il GPS, che permetterebbero di localizzarla e la refurtiva andrà condotta in un nascondiglio sicuro. Sul versante opposto,  affinché venga impedito alle canaglie di mettere in atto i loro piani,  il proprietario deve ricordarsi di installare a bordo più sistemi antifurto. Ciascuno dotato di caratteristiche differenti, adatte a risolvere ogni necessità del caso, la loro combinazione rende complicato superare i meccanismi di protezione. Così lasciare la macchina creerà meno preoccupazioni, pur tenendo presente che un pizzico di allerta fa sempre bene.

 

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

cinque × 2 =