BMW Connected Drive: la connettività alla massima potenza

Tour itinerante per l'ultima trovata hi-tech

Esposto al Salone di Parigi BMW Connected Drive. Le auto della Casa tedesca sono destinate a trasformarsi in veri ”device” per le comunicazioni.

A PORTATA DI TESSERA

I veicoli dell’Elica venduti in Italia da agosto di quest’anno sono dotati di una SIM card per la trasmissione dati che consente di acquistare e utilizzare i nuovi servizi telematici Connected Drive. Già disponibile il catalogo del software che va dalla navigazione integrata con indicazioni del traffico ”live” alla consultazione del meteo. Calcoli fatti tenendo presente il percorso da effettuare. Poi le app per ascoltare la musica e sentire in differita le trasmissioni radio (podcast). Quindi quella che permette di controllare con lo smartphone l’apertura/chiusura delle portiere dell’auto e predisporne la climatizzazione, quella per comandare da bordo una telecamera Go Pro che filma la strada e quella per arricchire la strumentazione con la telemetria.

FA DA PONTE COL CALL CENTER

La SIM card offre inoltre la possibilità al guidatore di dialogare con il call center BMW per richieste di informazioni e invio di mezzi di soccorso e permette il teleservice, per far segnalare alla rete di assistenza direttamente dalla stessa vettura la necessità di interventi in officina. Conducente avvisabile sul suo smartwatch o sul suo smartphone quando, in base al traffico e alle condizioni della strada (incidenti, lavori in corso, ecc.), si appresta il momento di mettersi al volante per arrivare puntuali a un appuntamento.

SULLA SERIE 3 GRAN TURISMO

Innovazione mostrata ai giornalisti italiani nel Training Centre di San Donato Milanese. Ritrovo dato anche per celebrare i 10 anni di apertura del centro di addestramento. Funzionalità e app testate sulle ristilizzate Serie 3 Gran Turismo. Proposte, nella inedita variante 325d (prezzi da 48.220 euro), equipaggiate con il nuovo ”duemila” biturbo diesel da 224 Cv. Un modello sovralimentato di 1.995 cc che mostra una verve e una progressione in ripresa all’altezza delle Serie 3 ”tremila” a gasolio di qualche anno fa.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

19 − 19 =