Batteria auto quale marca scegliere: le migliori sul mercato

Tra le marche più famose Varta, Fiamm e Bosch

Batteria auto quale marca scegliere: questione non semplicissima, dato che ci troviamo in un settore di mercato largamente popolato di marchi di ogni tipo. Si passa da insegne che producono principalmente batterie e che hanno una lunga esperienza alle loro spalle, ad altre meno conosciute e più economiche, spesso vendute nei supermercati come Ipercoop, Auchan o Brico.

Caratteristiche principali batteria auto

Peso e dimensioni: sceglierne una con un peso sufficiente, con una buona quantità di piombo, il materiale che, combinato con un acido, viene utilizzato per produrre l’energia. Potenza e voltaggio: le batterie devono avere, necessariamente, un voltaggio pari a 12 volt. Materiali: i rivestimenti devono essere di alta qualità, per evitare danni dovuti alla contaminazione e alla dispersione. AGM o gel: le migliori batterie per auto di nuova generazione sono quelle in AGM o gel, le prime offrono prestazioni ben più elevate, le seconde sono più ecologiche. Durata: un prodotto di marca risulta più affidabile rispetto ad uno da supermercato o da discount.

Batteria auto quale marca scegliere, Varta

È un’azienda tedesca nata nel 1904. I migliori prodotti di Varta nel campo delle automobili, sono quelli delle linea Argento (batterie AGM) e quelli della linea Blu, specifici per motori Start&Stop, con tecnologia Enhanced Flooded Battery (EFB).

L’italiana Fiamm

Lavora in questo campo dal 1942, diventando una delle aziende più famose al mondo per le sue batterie. Le loro batterie AFB hanno elevate prestazioni ai micro cicli Start&Stop, garantendo una vita maggiore rispetto a tecnologie differenti. I prodotti Fiamm AFB hanno conquistato molte famose marche automobilistiche e vengono montate ad esempio su Nissan Qashqai, Juke e Xtrail.

Bosch

Presenta tre serie di batterie per auto dalle ottime prestazioni, divise per fascia di utilizzo. La serie S3 è dedicata ad automobili di piccole dimensioni la cui richiesta energetica è relativamente bassa. La serie S4 invece propone un 15% in più di potenza a freddo e un 20% di durata utile in più, poiché costruita col nuovo brevetto Bosch Silver. Infine, la serie S5 è la classe di punta e aumenta le percentuali al 30%, migliora l’autoscarica e l’avviamento in condizioni estreme.

Batteria auto quale marca scegliere, Ursus per gli ipermercati

È una marca che è facile trovare negli ipermercati e Brico, in quando i suoi accumulatori fanno parte dei prodotti più economici. Per questa categoria Ursus si è sempre distinta per ottime prestazioni e durata nel tempo. I suoi prezzi sono davvero concorrenziali in confronto alle marche di punta, arrivando a costare quasi la metà in alcuni casi, rispetto a batterie dalle stesse caratteristiche.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 1 Media: 5]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

1 × 2 =