Salita a Berceto, Porsche in gara nella scalata parmense

In programma domenica 19 ottobre la nuova edizione con la manifestazione di regolarità per auto d’epoca

Salita a Berceto
Salita a Berceto

Torna l’appuntamento con una nuova edizione della “Salita a Berceto”, la manifestazione di regolarità per auto d’epoca dedicata in particolar modo ai modelli Porsche. In programma per domani, domenica 19 ottobre, la gara partirà da Berceto (Parma) per affrontare la storica salita del Poggio al Berceto in un percorso di 100 chilometri suddivisi tra 52 prove cronometrate. Si torna dunque sulle strade della mitica “Parma – Poggio a Berceto” che si è corsa l’ultima volta due settimane ma di lunga tradizione motoristica. La prima edizione si svolse il 28 settembre 1913 in una delle più antiche manifestazioni di regolarità per vetture storiche. Il primo a porre il suo nome sull’albo d’oro della gara è stato Giovanni Marsaglia della squadra Aquila italiana. La competizione nacque all’interno delle manifestazioni per il centenario dalla nascita di Giuseppe Verdi ad opera di un gruppo di pioneri del settore raccolti nella Società Pro Parma.

Lo scorso anno vinse una Porsche 911

Saranno accettate vetture costruite fino al 1981, a meno che non si tratti di un modello Porsche: in quel caso tutti i modelli della Casa tedesca saranno accettati a prescindere dall’anno di immatricolazione. Lo scorso anno questa prova si rivelò un vero e proprio successo con oltre 40 equipaggi a sfidarsi per la vittoria a bordo di alcuni tra i modelli più famosi e prestigiosi del marchio detenuto da Volkswagen. A vincere nel 2013 fu la coppia Celadin – Bono della scuderia GMT a bordo di una Porsche 911.

Il programma 2014

Quest’anno si comincerà alle 10 da Berceto con la ricognizione del tracciato, poi mezz’ora più tardi comincerà la gara vera e propria che durerà fino alle 17:30 quando ci sarà la premiazione del vincitore nella piazza centrale del borgo parmense. Ad organizzare la gara la Scuderia Parma Auto Storiche, con il patrocinio della Provincia di Parma e del Comune di Berceto.

Leggi anche:

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]