Montreux Grand Prix: in Svizzera dove sport ed eleganza si uniscono

Arriva l'evento che riunisce auto d'epoca in una cornice paesaggistica unica al mondo

Montreux 1979
Montreux 1979

Al via domani 4 settembre il Montreux Grand Prix, gara d’epoca in cui passione, sport, glamour e relax si incontrano.

La manifestazione

Si festeggia giovedì l’anniversario degli ottant’anni di questa gara nata nel 1934 ed arrivata fino ai giorni nostri. Nella cornice della città di Montreux, nel cantone di Vaud che si affaccia sul lago di Ginevra, si sfideranno le vetture in mezzo alla natura e alle suggestive località svizzere. Città ricca di cultura e festival di livello internazionale, Montreux si prepara ad accogliere anche il mondo dei motori.

Programma

Apertura dell’evento giovedì 4 settembre alle 14.00 con il check in che sarà effettuato in Piazza del Mercato. Alle 18.00 esposizione delle auto aperta al pubblico. Aperitivo e cena sempre in Piazza accompagnato dall’accoglienza e dal messaggio di benvenuto del Comune della città.

Venerdì 5 la partenza alle 8.00 del mattino dalla Piazza del Mercato a Gruyères. Dopo pranzo si riparte attraversando i piccoli borghi svizzeri per poi fermarsi a Chateau de Chillon per un aperitivo. Si rientrerà a Montreux e la giornata finirà con l’esposizione delle auto.

Sabato 6 motori accesi per il Revival Montreux-Caux. Al termine della gara da non perdere la sfilata cittadina delle vetture che rientreranno a Montreux. Non può mancare un tocco glamour con la cena di gala ” Made in Italy” e la consegna dei premi al Fairmont Hotel Montreux Palace.

Domenica 7 alle 14.30 partirà il “Gran Premio 80° 1934-2014”. Chiusura della manifestazione con la consegna dei premi ed un’ultima sfilata.

 

 

 

 

 

 

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]