Per ogni automobilista, avere a disposizione una scintillante macchina d’epoca sarebbe un bel sogno. Per alcuni eletti è già realtà, per altri occorre andare a caccia sul web per scoprire i siti specializzati e perché no, riuscire ad acquistare la vettura desiderata.

AUTOIERI – Sono tre i portali da approfondire, scelti per l’eleganza e la classe della grafica e della gallery fotografica. La storia di Autoieri ha inizio nel 1982, mantenendo la tradizione familiare nella vendita di macchine d’epoca sportive, classiche e da corsa. Sono specialisti nella vendita delle autovetture Lancia da corsa a partire dagli anni ’50 fino agli anni ’90. In questo momento la loro collezione di Lancia Delta ex ufficiali è composta da 12 auto che hanno partecipato al campionato mondiale Lancia negli anni 1987 e 1992 con i più importanti piloti del mondo di questa specialità. Hanno a disposizione due Lancia 037 Martini ex uff. Gr. B, due Lancia Stratos Gr. 4 – 12 e 24 valvole e due Lancia Beta Coupe’ 16 V, costruita dal Lancia Racing Team appartenuta al famoso pilota finnico Timo Lampinen. Le condizioni di questa macchina sono originali, dato che non è mai stata restaurata. Autoieri è localizzata in Via Blanchi di Roascio 26, a Dronero (Cn).

RIGHINI AUTO – Scendendo un po’ giù, troviamo in Emilia Romagna Righini Auto (ad Anzola dell’Emilia, Bo). Anche questo sito è molto curato nei dettagli delle macchine d’epoca esposte. Oltre a collezionare numerosi modelli delle più famose auto d’epoca, propongono auto storiche di ogni casa automobilistica, specializzandosi particolarmente nelle Alfa Romeo storiche. Vi è inoltre una corposa sezione dedicata agli eventi, visite guidate e raduni, nonché con un clic è possibile proporre un proprio veicolo, per chi già ne possedesse.

NERVESAUTO – E veniamo infine all’ultimo portale, quello di Nervesauto, sito in Veneto a Nervesa (Tv). Presenti non solo vetture di lusso, ma anche una classica Fiat 127 anno 1981, in vendita a 3.500 Euro. Suscita molta curiosità una Dennis F26 fire engine del 1959, camion dei pompieri con due motori Rolls Royce a 6 cilindri, restaurato dai precedenti proprietari inglesi, appartenente alla North Eastern fire brigade della contea di Aberdeen, Scozia.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

uno × 2 =