Garda Car Show 2014: 43 auto d’epoca in cerca dello scettro

Sfilata d'auto d'epoca nel Veneto per riscoprire natura e motori

Panoramica Concorso di bellezza a Bardolino
Panoramica Concorso di bellezza a Bardolino

Bardolino si prepara ad ospitare il “Garda Classic Car Show 2014”, in programma il  28 e 29 giugno nell’affascinante località veronese. Le sponde lacustri, infatti, saranno protagoniste, per il secondo anno consecutivo,  di un singolare beauty contest, un concorso di bellezza tutto incentrato sul fascino delle auto d’epoca. Non belle ragazze ma vetture che hanno fatto la storia dell’Italia a quattro ruote e che mobiliteranno un gran seguito dallo stivale ma anche dai vicini paesi  frontalieri (Austria e Germania in primis). Tanta la curiosità di sapere a quale auto andrà lo scettro di Miss Garda Car Show 20141.

Bardolino, borgo dalle indiscutibili bellezze naturali incastonato tra le Alpi e il Lago di Garda è meta turistica gradita e il fatto di proporsi quale palcoscenico di un concorso di bellezza in piena regola arricchirà l’offerta dei vacanzieri del week end. Saranno 43 le auto in esposizione, alcune tra le quali addirittura rappresentano pezzi da novanta di collezioni private, non solo italiane. A conferma della dimensione sempre più transnazionale di un evento  la cui fama trae benefici, oltre che dall’invidiabile posizione geografica, da un sistema organizzativo ritenuto dai più all’altezza. Tornando al contest, le auto verranno suddivise in 5 categorie.

I proprietari e gli equipaggi vestiranno rigorosamente i costumi dell’epoca e le vetture rimarranno esposte al pubblico dalle 10 di sabato 28 giugno alle 15 del giorno successivo. Prevedibile un massiccio afflusso sia di appassionati del genere che di profani o semplici curiosi. Il bel tempo dovrebbe fare il resto. Location dell’esposizione sarà il Lungolago di Bardolino situato nel Parco di Villa Carrara Bottagisio dove non mancherà occasione di degustare un caffè anch’esso d’epoca perché preparato utilizzando una macchina da bar degli anni ’50, una delle tante che farà sfoggio di sé in una speciale mostra che ripercorrerà la storia dell’Espresso italiano sin dagli albori.

Per tutte le informazioni è a disposizione il sito www.benacoautoclassiche.it.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]