Campagne e Cascine, auto d’epoca in corsa a Cremona

Dodicesima edizione della gara di regolarità, da quest’anno inserita anche nel Challenge Aido Autostoriche

Un'immagine di un'edizione precedente di Campagne e Cascine
Un'immagine di un'edizione precedente di Campagne e Cascine

Sabato 4 e domenica 5 ottobre torna l’appuntamento con la dodicesima edizione di “Campagne e Cascine- Coppa 3T”. Un evento organizzato dalla scuderia 3T di Cremona che si preannuncia come uno dei più ricchi e appassionanti degli ultimi anni. L’obiettivo è battere il record di iscrizione ottenuto lo scorso anno con ben 196 equipaggi al via in una delle manifestazioni di regolarità per auto storiche iscritta al calendario Csai e valevole per il Campionato italiano.

Il Challenge Aido Autostoriche

La gara fa parte di un calendario di gare organizzato dall’Aido, il Challenge Aido Autostoriche, che prevde cinque gare di regolarità per vetture d’epoca che coniugano la passione per i motori con la volontà di diffondere il messaggio di solidarietà che l’Aido ha nel proprio statuto fondativo. I prossimi appuntamenti sono previsti sabato 11 ottobre con la Coppa Franco Mazzotti; il 22 marzo 2015 con la seconda edizione del Trofeo Foresti e infine ad aprile la Coppa dei Castelli pavesi.

Il programma della corsa

La gara vera e propria si terrà nella giornata di domenica, mentre sabato si correrà il trofeo “Dimmidisì” riservato ai primi 100 equipaggi iscritti alla corsa: si tratterà di effettuare una serie di prove cronometrate lungo il fiume Po per stabilire un primo vincitore. Ma si farà sul serio solo dalla mattina dopo, quando gli equipaggi si troveranno ad affrontare 70 prove a cronometro in un percorso molto tecnico, soprattutto nella prova principe con i tubi. Una volta arrivati a Cremona, le auto si sfideranno in un percorso cittadino all’interno del centro storico medievale della città lombarda per il trofeo “Centro assicurativo padano” ma che sarà valevole anche per il campionato. Come al solito l’appuntamento con i motori coniugherà l’opportunità per gli appassionati di vedere i propri bolidi preferiti in corsa insieme con la possibilità di gustare il cibo locale.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]