La passione nei confronti delle auto d’epoca invade pure la rete. A certificarlo Subito, azienda leader nelle compravendite online.

L’ARTE NE TRAE ISPIRAZIONE – Il web sa mettere in contatto persone da ogni angolo del globo e un genere come questo, pronto a intrigare gli appassionati più agguerriti, trova notevole spazio nella bacheca virtuale di annunci con circa 125 vetture storiche presenti sulla piattaforma per un valore complessivo di circa 20 milioni di euro. Particolarmente apprezzata la Jaguar E-Type spyder 1963, spesso utilizzata nell’entertainment. A ritrarla pellicole cinematografiche (“Austin Powers”, “The Avengers”, “Cars 2”), hit musicali (“Long road to ruin” dei Foo Fighters e “Amore Impossibile” dei Tiromancino), nonché il celebre fumetto “Diabolik ed Eva Kant”.

PRESTIGIO COSTRUITO CON GLI ANNI – Frequentemente inserita fra le ricerche la Alfa Romeo Giulietta spider 1957, indimenticabile ne “La dolce vita” di Federico Fellini, riutilizzata in “Fuori in 60 secondi” e nel video firmato Eros Ramazzotti-Anastacia “I belong to you”. Disponibile pure la Lancia Aurelia B24 S Spider America 1955, valutata 1.100.000 di euro complice un mito alimentato grazie anche ai film “Il Sorpasso” (di Dino Risi con Vittorio Gassman), “Il talento di Mr. Ripley” e “Gli Incredibili”.

SEZIONE TANTO CARA AI NOSTALGICI – Inseriti pezzi storici quali la Mercedes SL250 W113 “Pagoda”, la Lamborghini Urraco P300 (205 esemplari in tutto il mondo), la Maserati Indy 4.2 o la De Tomaso Pantera GTS 1975, così come le repliche artigianali e ufficiali (Alfa Romo 158 GP da F1 guidata da Fangio, Shelby Cobra replica Superformance o Ford GT40). Imbattibile nella quotazione “LaFerrari”, erede diretta della Ferrari Enzo prodotta in soli 499 esemplari, andati a ruba prima della presentazione ufficiale. Due le unità in vendita, compresa una attestata sui 2.880.000 euro. I fan delle due ruote saranno invece emozionati dalla Gilera GP 500 4C degli anni ‘60, moto originale del campionissimo Remo Venturi. Ricostruito in soli due esemplari dalla squadra corse Gilera per Remo ed il museo Gilera Corse, questa rarità può essere scovata con le foto del “dream team” a € 145.000 su stima d’asta.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 3 Media: 4.3]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

1 + 7 =