Toyota Yaris 2016 prova su strada: piccola, compatta, funzionale, la recensione completa

La bella asiatica non brilla in potenza

Il mercato automobilistico mai come nell’era contemporanea è senza esclusioni di colpi. Continuamente ambiziosi modelli sbarcano nelle concessionarie, ma pochi sono gli exploit paragonabili alla Toyota Yaris, esemplare dal maggior successo commerciale per la casa delle Tre Ellissi. Eccovi presentate le sensazioni che ci ha trasmesso la sua ultima generazione.

ESTERNI – Stanziati 85 milioni di euro per il restyling, il team del Centro Stile di Nizza capitanato dal “nostro” Elvio D’Aprile, ha agito soprattutto sul frontale. L’incrocio di linee propone un motivo a X più sobrio e tagliente della Aygo. Fari con luci diurne a LED e paraurti “ribelle” sono gli interventi compiuti nella parte anteriore, insieme alla grossa presa d’aria inferiore. Misurate le modifiche al retro, dove il lifting delle luci e il ritoccato disegno del fascione paraurti la fanno apparire meglio piantata sull’asfalto.

INTERNI – Preservato lo stesso abitacolo, la plancia si distingue per le accresciute dimensioni della parte centrale colorata in materiale soft touch, nuovi rivestimenti dei pannelli porta e, in generale, una superiore qualità delle plastiche. Il divano posteriore contiene felicemente tre adulti, situazione meno soddisfacente quella riservata ai guidatori più alti, dettata dal volante, posizionato troppo in basso. Ricca la lista di accessori, dove spicca il sistema infotainment Toyota Touch 2 with Go di ultima generazione, che può integrare il navigatore e supportare Google Street View, oltre alle informazioni in tempo reale dedicate al traffico.

PRESTAZIONI – Il bagagliaio ha una capacità sulla falsariga della concorrenza, innalzabile dai 286 litri ai 950 con il divano posteriore abbattuto. Assegnatoci l’1.0 a 3 cilindri da 69 CV, la discreta agilità è fonte di divertimento, malgrado i tratti irregolari non vengano filtrati a dovere. Sterzo sistemato in precisione, il motore è silenzioso, a meno di non affondare completamente il pedale del gas. Azionabile senza impuntamenti il cambio manuale a 5 marce.

 

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 3 Media: 4.3]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

diciannove − 9 =