In produzione limitata vanno le McLaren 570 S. Cinque serie Design Editions.

PROGETTO WOKING

Tipologie di allestimento sottoposte a un progetto di personalizzazione avviato dagli stessi designer di Woking.  I tecnici di Ron Dennis, Mansour Ojjeh e Mumtalakat, fondo sovrano del Bahrain, hanno attinto alle proposte in catalogo aftermarket della stessa McLaren relativamente alle tinte carrozzeria, alle rifiniture esterne e ai rivestimenti dell’abitacolo, alla finitura dei cerchi, al tipo di impianto di scarico e ai gruppi freno. Realizzate serie limitate, ciascuna delle quali con una precisa identità individuale.

DESIGN EDITION 1

Diffuse nella campagna di lancio  immagini e modifiche della “Design Edition 1”. Uniche le tinte carrozzeria: “Storm Grey”, “Ventura Orange”, and “Silica White” e “Vermillion Red”. Cerchi a cinque razze in finitura diamantata, uno specifico impianto di scarico e pinze dei freni sono verniciate in rosso. L’abitacolo viene allestito con il pacchetto “Carbon Black Alcantara” per le rifiniture, i rivestimenti dei sedili in “Apex Red Nappa” e la zona anteriore della plancia in “Jet Black Nappa”, cuciture “Slate Grey” a contrasto, volante in tinta bicolore e monogrammi McLaren.

PREZZO E USCITA

Caratteristiche tecniche rimaste invariate rispetto alla coupé presentata al Salone di New York 2015: monoscocca in fibra di carbonio “Monocell” (adeguatamente aggiornata), il motore M838TE V8 da 3,8 litri sovralimentato con doppio turbocompressore che sviluppa una potenza di 570 CV a 7.400 giri/min e ben 600 Nm di coppia massima fra 5.000 e 6.500 giri/min, cambio automatico Ssg a sette rapporti con comandi al volante, trazione posteriore, impianto frenante carboceramico e assetto con sospensioni a controllo elettronico e tre modalità di settaggio “Normal”, “Sport” e “Track”. Il sovrapprezzo richiesto per la McLaren 570S Design Edition 1 è di 8.500 sterline. Spetta però al singolo cliente scegliere se aggiungere ulteriori opzioni in fibra di carbonio. McLaren 570S Design Editions già disponibili alle ordinazioni, le prime consegne sono fissate per l’inizio del 2017.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

due × quattro =