Ford Fiesta ST: 200 cavalli sotto il cofano, prezzi di listino e novità

L'Ovale Blu si fa sportivo con un inedito tre cilindri

La gamma Performance più emozionante e completa di sempre. Con quasi un anno di anticipato sulla commecializzazione è stata mostrata al Salone di Ginevra la Ford Fiesta ST, piccola sportiva da 200 Cv.

Al debutto mondiale il tre cilindri 1.5

Nella terza generazione debutta infatti un turbo benzina tre cilindri in grado di erogare questa elevata potenza, nonostante una cilindrata di soli 1,5 litri. Coppia massima di 290 Nm, spinge l’auto da 0 a 100 km/h in soli 6,7 secondi. Altra peculiarità il selettore modalità di guida. Possibile così per il pilota scegliere tra Normal, Sport e Track, ottimizzando le configurazioni di motore, sterzo e controlli di stabilità. Regolato anche il sistema di ottimizzazione elettronica del suono (ESE), insieme alla valvola attiva di controllo dello scarico. Con un risultato ‘sonoro’ che contribuirà a rendere ancora più emozionante l’esperienza di guida.

Arte moderna

“La prossima generazione di Fiesta ST – ha commentato Joe Bakaj, vicepresidente product development di Ford Europa – rimane fedele alla nostra filosofia di applicare l’innovazione tecnologica allo stato dell’arte a ogni aspetto delle Ford Performance Car, dal telaio alla motorizzazione. Con il selettore modalità di guida e il nuovissimo EcoBoost 1.5 saremo in grado di offrire un’inedita combinazione di prestazioni ed efficienza nei consumi, per assicurare la più divertente, coinvolgente, appagante esperienza di guida mai provata”.

Ford Fiesta ST: dotazioni hi-tech

Proposta in versione 3 e 5 porte, inebria col suo design audace e muscolare. Specifica la griglia anteriore trapezoidale, con trama a nido d’ape. Esclusivi i cerchi in lega da 18”. Amplia la gamma opzioni, che consentono una completa personalizzazione. Il nuovo EcoBoost 3 cilindri 1.5 da 200 Cv della Fiesta ST si avvale di turbo, iniezione ad alta pressione e doppia fasatura variabile delle valvole. Presente inoltre la disattivazione dei cilindri, che migliora consumi ed emissioni senza influire sulle prestazioni. Nella sua versione più aggiornata, il sistema Torque Vectoring Control. Applica forza frenante in curva sulla ruota anteriore interna, riducendo il sottosterzo e migliorando la tenuta stradale. All’ultima generazione il sistema di infotainment Sync 3. L’ampio touchscreen da 8” ad alta risoluzione e capacitivo, è più veloce e reattivo.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 2 Media: 3]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

5 × 1 =