Audi A3 2016 prova su strada: commenti, impressioni, debolezze, recensione completa

Non più ultima novità, la berlina è tuttora all'avanguardia

Audi A3, tra gli esemplari più longevi della casa tedesca, è ormai da qualche anno in commercio con la terza generazione. Riscopriamone le peculiarità tramite prova su strada.

ESTERNI – Uscita nel 2013, mostra tratti più vigorosi. A definirne il profilo la linea caratteristica che corre lungo il bordo dei finestrini e sopra alle longarine sottoporta. Aree tese e scultoree, i gruppi ottici posteriori, combinati ai proiettori Xenon plus in tecnica a LED, conferiscono alla vettura un aspetto sportivo ribassato e allargato.

INTERNI – Sulla falsariga dell’A1 la plancia è stata realizzato secondo lo sviluppo orizzontale. In alto le bocchette dell’aria circolari, appena sotto ci sono i pulsanti Audi drive select, ESP, controllo trazione e hazard. Comodi i sedili, meno il divano, dove i due passeggeri laterali trovano poco spazio per le gambe. Una volta abbassato, il bracciolo centrale serve a coprire il vano portaoggetti sottostante.

STRUMENTAZIONE – Il sistema di navigazione MMI plus con display touch a colori da 7 pollici, apribile elettronicamente, dispone di memoria flash utilizzabile per la musica, lettore DVD, due lettori schede memoria SDXC e interfaccia Bluetooth. Il navigatore fornisce tre percorsi alternativi e riporta il limite di velocità, sebbene le mappe possano non essere aggiornate. Molteplici i dispositivi di sicurezza: ESC, controllo elettronico di stabilità, EDS, sistema di antislittamento in partenza, ASR controllo elettronico della trazione, Audi Pre Sense, Audi Secondary Collision Brake Assist, Adaptive Cruise Control, Audi pre sense basic.

PRESTAZIONI – Sufficientemente versatile e rifinito il bagagliaio, dalla convincente portata (365/1100 litri). Previsti utili ganci appendiborsa, la soglia è 15 cm più alta del piano di carico, pressoché piatto quando lo schienale viene reclinato. Fatto affidamento sul 2.0 turbodiesel, la vettura, fluida e silenziosa, si esalta in curva grazie alla spettacolare tenuta stradale.

 

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 13 Media: 3.2]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

sedici + 18 =