RicariCar: la moderna soluzione fra car sharing e autonoleggio

Sul mercato l'accattivante progetto

Anche quando sembra essere stato inventato tutto, nuovi servizi sono pronti a semplificare ancor più la vita degli automobilisti come garantisce RicariCar.

ESORDIO SUL MERCATO – La proposta, pronta a offrire libera scelta su modello preferito e chilometraggio mensile, rende possibile pagare soltanto il reale utilizzo attraverso un apposito sistema di ricarica. Conclusa la fase pilota, la moderna iniziativa è ora aperta al pubblico e, secondo quanto riporta la stessa campagna pubblicitaria, vuole rappresentare la soluzione ideale per un’ampia utenza.

CREAZIONE TRENDY – Chi sfrutta poco la propria vettura o cerca il secondo/terzo veicolo in prospettiva familiare, assieme ai fan della smart mobility, avranno pertanto un’intrigante opzione. Il sistema self-service sostiene le più recenti tecnologie digitale incluso il portale Hurry!, primo e-commerce rivolto ai settori della mobilità e dello sport, oltre al proprio canale esclusivo di vendita.

COME FUNZIONA – Nella relativa sezione è possibile optare fra i modelli disponibili – rappresentati prevalentemente da city-car, anche se la gamma si sta allargando a segmenti superiori – e decidere fra tre modalità di percorrenza mensile (300, 500 e 800 km). Compiuta l’apposita prenotazione, una volta saliti nell’abitacolo il cliente che ha intenzione di superare la soglia indicata può acquistare la ‘e-card’ dal taglio preferito.

TEMPESTIVE NOTIFICHE – L’idea consente inoltre di controllare in tempo reale il rispettivo profilo utente così da conoscere i chilometri residui e ricevere un sms prima dell’esaurimento tramite l’app connessa al dispositivo Gps installato su ogni mezzo. Riguardo la prassi prettamente burocratica, viene attivato un contratto triennale col pacchetto che comprende pure assicurazione, manutenzione ordinaria e straordinaria, bollo e servizio clienti dedicato. Senza alcun anticipo o maxi rata finale questa recente innovazione proverà a far evolvere l’industria delle quattro ruote.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 1 Media: 5]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

diciannove − 17 =