La C4 Cactus non poteva già definirsi di per sè banale, ma ora Citroen Advanced Comfort fa di più. Il concept racchiude anni di lavoro del gruppo transalpino e lascia il segno con idee in anticipo sui tempi.

SMORZATORI IDRAULICI PROGRESSIVI

Prima innovazione da rimarcare il gruppo sospensioni con smorzatori idraulici progressivi. L’idea prende spunto dalle idropneumatiche che hanno donato popolarità alla casa nel corso degli anni. Specifico proposito realizzare qualcosa che, a differenza del sistema attuale “a sfere”, permettesse di essere applicato anche a vetture di gamma più bassa. Miglioria sommata a un risparmio economico. Applicati due smorzatori idraulici, uno in fase di estensione e uno in fase di compressione, ad un sistema di sospensione classico. Se ci sono movimenti lievi, il sistema usa gli smorzatori per offrire una maggiore libertà di scuotimento del veicolo. Creato così una sorta di effetto “tappeto volante”, che fa parte della tradizione del marchio. Imperfezioni stradali significative fanno sì che il sistema renda progressivo ogni movimento. Smorzato ogni eccesso, evitando contraccolpi e rimbalzi. Per queste sospensioni, che arriveranno su tutte le future Citroen, sono stati depositati ben 20 brevetti.

SEDILI SOFFICI COME MATERASSI

Predisposta ad assicurare alla scocca rigidità superiore, stimata nel 20% in più, il Citroen Advanced Comfort Lab dispone di una scocca incollata a tratti. Un punto di saldatura elettrico interrompe cordoni di mastice discontinui.  Sistema ecologico – assentidi fumi tossici e facile lo smaltimento – ed economico – ridotti i punti di saldatura – senza aggiunta di peso. Relax abbinato a sedili dallo stile francese, ma ispirati al mondo dei materassi, in particolare quelli “a memoria di forma”: grazie alle schiume differenziate, non sono soltanto morbidi, ma pure in grado di adattarsi alle forme degli occupanti. Attendiamo risultati della sperimentazione.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 4 Media: 4]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

quattro + 20 =