Rally Roma Capitale, il fascino dei fori imperiali per il trofeo nazionale di rally

Da domani a domenica la Città Eterna ospiterà il motorsport e non solo, ci sarà spazio anche per osservare da vicino la storia del nostro paese.

Rally di Roma Capitale
Rally di Roma Capitale

Probabilmente uno degli scenari più belli del mondo insieme allo spettacolo del grande rally. In questa frase si può riassumere il contenuto della seconda edizione del Rally di Roma Capitale, quest’anno eletta anche come finale unica della seconda edizione del Trofeo Rally Nazionale. In programma da domani a domenica 9 novembr,e Roma e le sue meraviglie saranno in mostra per accogliere i protagonisti del rally tricolore. Un appuntamento tutto nuovo, ripensato da cima a fondo per restituire brillantezza e adrenalina all’evento.

Il fascino di Roma e del motorsport

Un’occasione per gli abitanti di Roma e per tutti gli appassionati di ammirare da vicino alcuni dei modelli che hanno fatto la storia di questo sport. Per due giorni la Città Eterna ospiterà il motorsport e non solo, ci sarà spazio anche per osservare da vicino la storia del nostro paese. Il percorso infatti ricalca quello che veniva percorso dagli antichi romani di ritorno dalle campagne vittoriose, passando da Rieti arrivavano a Roma e su bighe e cavalli sfilavano in pompa magna lungo i fori imperiali. Un trait d’union tra passato e presente che aprirà le porte alla competizione vera e propria. Una corsa dal grande fascino e dalla grande tradizione locale che rappresenta un vero e proprio punto di arrivo per i rallisti che sono cresciuti su queste strade. L’appuntamento ha comunque una rilevanza di carettere nazionale e vedrà la partecipazione di equipaggi un po’ da tutto lo Stivale.

Il programma della competizione

La competizione avrà un coefficiente di difficoltà di 1.5. Si comincerà domani con l’allestimento del parco di partenza presso lo Sheraton Golf 3 al Parco dei Medici a Roma dove si raduneranno tutti gli equipaggi pronti a darsi battaglia. Il tempo limite per arrivare alla partenza e sbrigare le pratiche sono le 11:45. Poi comincerà la prima prova speciale Città di Roma che si terrà all’Eur, nei pressi dell’area pubblica al Palazzo della civiltà e del lavoro. Alle 16, conclusa la prova, ci sarà la cerimonia d’apertura al Gianicolo dove domenica avverrà anche la premiazione dei vincitori.

Leggi anche:

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

15 − due =