GP Singapore: la Formula 1 verso la svolta

Domenica prossima, 20 settembre, andrà in scena la tredicesima prova del Mondiale di F1. Favorito d'obbligo Lewis Hamilton. Gli orari della corsa.

Archiviata Monza, il circus della Formula 1 si appresta a disputare, domenica prossima, il Gran Premio di Singapore 2015, tredicesima prova della 66ª edizione del Campionato Mondiale di Formula 1. Favorito d’obbligo, dopo l’ottima prova disputata in Italia, Lewis Hamilton su Mercedes, attuale leader della classifica iridata riservata ai piloti.

IL PRIMO GP IN NOTTURNA – Il Gran Premio di Singapore è nel calendario della Formula 1 dal 2008. Si corre sul circuito cittadino di Marina Bay Street Circuit (il nome ufficiale è però Singapore Street Circuit). Il senso di marcia è antiorario (come a Interlagos, per fare un esempio). Il tracciato, molto suggestivo, è stato disegnato da Hermann Tilke, progettista di fiducia di Bernie Ecclestone. Per favorire la diretta della corsa a un orario “gradito” ai telespettatori europei, il Gran Premio di Singapore si corre in notturna. Prima del 2008, nessun’altra gara della Formula 1 era stata disputata dopo il tramonto.

HAMILTON SUPER FAVORITO – Il tracciato del Gran Premio di Singapore 2015 vede avvantaggiate le monoposto con una buona aerodinamica, piuttosto che le vetture potenti. Caratteristica che, almeno sulla carta, sembra avvantaggiare le Mercedes di Rosberg e Hamilton. Il pilota britannico, per altro, ha già vinto il Gran Premio di Singapore in due occasioni: lo scorso anno e nel 2009 su McLaren. Anche il ferrarista Vettel ha un ottimo feeling con la pista, essendo salito sul gradino più alto del podio nel 2011, nel 2012 e nel 2013 (sempre su Red Bull). Completa il quadro dei trionfatori del Gran Premio di Singapore Fernando Alonso, primo nel 2008 (Renault) e nel 2010 (Ferrari). Alonso fu uno dei protagonisti, proprio durante la prima edizione della corsa, del cosiddetto Crashgate, ossia l’incidente occorso a Nelson Piquet Jr. che, per qualcuno, fu “ordinato” da Briatore (all’epoca responsabile del team Renault) per far trionfare lo spagnolo.

ORARI GARA, QUALIFICHE E PROVE LIBERE – Il Gran Premio di Singapore 2015 sarà trasmesso da Sky, ma anche in chiaro dalla Rai, rientrando nel novero delle gare del Mondiale di Formula 1 acquistate anche da viale Mazzini. Questa la programmazione (ora italiana):

Venerdì 18 Settembre
Libere 1 – 12.00-13.30 (Sky Sport F1 HD – RaiSport 2)
Libere 2 – 15.30-17.00 (Sky Sport F1 HD – RaiSport 1)

Sabato 19 Settembre
Libere 3 – 12.00-13.00 (Sky Sport F1 HD – RaiSport 1)
Qualifiche – 15.00 (Sky Sport F1 HD – Rai 2)

Domenica 20 Settembre
Gran Premio di Singapore 2015 – 14. 00 – 61 giri ̶  308,828km (Sky Sport F1 HD – Rai 1)

CLASSIFICHE – Queste le classifiche del mondiale piloti e costruttori prima del Gran Premio di Singapore 2015. Classifica piloti: 1° Lewis Hamilton (Mercedes) 252 punti; 2° Nico Rosberg (Mercedes) 199; 3° Sebastian Vettel (Ferrari) 178; 4° Felipe Massa (Williams) 97; 5° Kimi Räikkönen (Ferrari) 92;  6° Valtteri Bottas (Williams) 91; 7° Daniil Kvyat (Red Bull Racing) 58; 8° Daniel Ricciardo (Red Bull Racing) 551; 9° Romain Grosjean (Lotus) 38; 10° Sergio Perez (Force India) 33. Classifica costruttori: 1° Mercedes GP 451 punti; 2° Ferrari 270; 3° Williams 188; 4° Red Bull 113; 5° Force India 63; 6° Lotus 51;  7° Toro Rosso 34; 8° Sauber 25; 9° McLaren 17.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

17 − 10 =