GP Singapore: Vettel in pole!

Le Ferrari in grande evidenza nelle qualifiche della tredicesima prova del Mondiale di F1 anche grazie al terzo tempo di Raikkonen. Bene le Red Bull: Ricciardo ha fatto segnare il secondo miglior tempo. In ritardo le Mercedes.

Vettel pole position GP Singapore 2015
Pole position per il ferrarista Vettel al GP di Singapore 2015.

Sarà Sebastian Vettel a partire dalla pole position domani al GP Singapore (ore 14.00 in Italia – 61 giri – 308,828km – Sky Sport F1 HD e Rai 1), tredicesima prova della 66ª edizione del Campionato Mondiale di Formula 1. Il ferrarista è riuscito a interrompere, grazie a una prova maiuscola, lo strapotere delle Mercedes, almeno nelle qualifiche.

RED BULL IN GRANDE SPOLVERO, MERCEDES IN RITARDO – Vettel ha guadagnato la prima griglia di partenza al GP Singapore fermando il cronometro sul tempo di 1:43.885. Alle spalle del tedesco la Red Bull di Ricciardo (1:44.428). Nessuna sorpresa: la scuderia di Dietrich Mateschitz, il re indiscusso delle bibite energetiche, è dalle prove libere di venerdì che si sta mettendo in evidenza. Non stupisce neanche il quarto tempo di Kvyat, seconda guida della Red Bull (1:44.745). Buon terzo tempo per Raikkonen (1:44.667). Attardate, e questa sì che è una sorpresa, le due Mercedes: quinta e sesta griglia per il duo Hamilton-Rosberg. I due piloti si erano spartiti la pole in occasione delle ultime 23 gare: solo la Williams, tra il 1992 e il 1993, ha fatto meglio, conquistando 24 pole position consecutive.

Vettel pole position GP Singapore
La griglia di partenza del Gran Premio di Singapore che si correrà domani (diretta alle 14.00, ora italiana, su Sky e Rai 1)

CHANCE DI VITTORIA PER LA FERRARI – Rosberg, come ha avuto di dichiarare in un italiano perfetto ai microfoni di Sky, non ha mai nascosto di gradire pochissimo il GP Singapore. Hamilton, invece, ha già vinto questa corsa due volte: il suo appannamento è spiegabile, forse, con un normale cale di tensione, essendo ormai a un passo dal terzo titolo piloti, il secondo consecutivo. La gara in notturna sul circuito cittadino di Marina Bay che si terrà domani (14.00 ora italiana) ci rivelerà se le Stelle a Tre Punte stanno iniziando a palesare qualche difficoltà nei confronti di Ferrari e Red Bull. Progressi anche in casa Williams, che piazza Bottas alla griglia di partenza numero 7. Lontanissime le McLaren che stanno disputando un’annata veramente anonima.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

diciotto + 4 =