GP Russia prove libere: dominio di Massa e delle Williams

Tante sorprese a Sochi in vista delle Qualifiche di domani. Bene le Williams sul bagnato e potrebbe piovere durante l'intero weekend. Vettel in buone condizioni, mentre le Mercedes hanno fatto pochi giri.

Felipe Massa GP Russia
Massa su Williams è stato il più veloce a Sochi con il bagnato.

Si sono appesa concluse le prime due sessioni di prove libere del GP Russia 2015, 66ª edizione del campionato mondiale di Formula 1. In mattinata si è imposta a sorpresa la Force India di Hulkenberg, mentre nel pomeriggio le Williams hanno dimostrato di trovarsi a proprio agio sul circuito di Sochi: miglior tempo per Felipe Massa e terzo per Bottas. Brillante Vettel. Mercedes guardinga. A rischio pioggia anche le Qualifiche di domani.

HULKENBERG A SORPRESA – La prima sessione di prove libere del GP Russia sono state caratterizzate da una grande confusione e da molte sorprese. Un mezzo delle manutenzione ha perso una grande quantità di gasolio in prossimità delle curva 8. La pulizia effettuata con gli idranti ha reso questa parte del Circuito di Sochi a lungo impraticabile. Ci si è messa anche una lieve pioggia a peggiorare la situazione. Pochi i team che sono scesi in pista con convinzione. Proprio sulla bandiera a scacchi, con il tracciato quasi asciutto, Nico Hulkenberg su Force India ha fatto segnare il miglior tempo (1.44:355), precedendo Rosberg su Mercedes e il ferrarista Vettel. Innocuo testacoda per Hamilton.

IL RITORNO DI MASSA – Che le Williams siano a proprio agio presso il Sochi Olympic Park Circuit è cosa nota, anche se forse non era lecito attendersi un Massa così in palla nella seconda sessione di prove libere. Il brasiliano ha fatto registrare il miglior tempo (2.00:458), mentre il suo compagno di squadra, Bottas, il terzo. La seconda sessione di prove libere è stata caratterizzata da condizioni meteo alquanto proibitive, pioggia e freddo gelido, che potrebbero essere, tuttavia, le medesime dei prossimi giorni. Buon risultato per il ferrarista Vettel che ha accumulato solo pochi decimi di ritardo da Massa. Applausi per il neo diciottenne Max Verstappen della Toro Rosso che ha fatto segnare il quarto miglior tempo delle FP2. Pochi giri per le Mercedes, impegnate a testare nuove soluzioni in vista delle Qualifiche di domani.

ORARI GARA, QUALIFICHE E PROVE LIBERE – Il GP Russia 2015 sarà trasmesso da Sky in diretta per i soliti abbonati e in chiaro dalla Rai, ma solamente in differita.

Sabato 10 ottobre
Libere 3 – 10.00-11.00 (diretta su Sky Sport F1 HD); 15.35 (differita RaiSport 1);
Qualifiche – 14.00-15.00 (diretta su Sky Sport F1 HD); 19.30 (differita Rai 2);

Domenica 11 ottobre
GP Russia – 53 giri ̶  309.745 km – ore 13.00 (diretta su Sky Sport F1 HD); 21.10 (differita Rai 2).

LE CLASSIFICHE – Queste le classifiche Formula 1 riguardanti piloti e costruttori prima del GP Russia 2015.Classifica piloti: 1° Lewis Hamilton (Mercedes) 277 punti; 2° Nico Rosberg (Mercedes) 229; 3° Sebastian Vettel (Ferrari) 218; 4° Kimi Räikkönen (Ferrari) 119; 5° Valtteri Bottas (Williams) 111; 6° Felipe Massa (Williams) 97; 7° Daniel Ricciardo (Red Bull Racing) 73; 8° Daniil Kvyat (Red Bull Racing) 66; 9° Romain Grosjean (Lotus) 44; 10° Sergio Perez (Force India) 39; . Classifica costruttori: 1° Mercedes GP 506 punti; 2° Ferrari 337; 3° Williams 208; 4° Red Bull 139; 5° Force India 77; 6° Lotus 60; 7° Toro Rosso 44; 8° Sauber 26; 9° McLaren 17; 10° Marusia 0.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

undici − 7 =