GP Russia: Hamilton domina, Vettel secondo

Mai in dubbio il successo del pilota britannico. Ottimo secondo posto per il ferrarista che, approfittando del ritiro di Rosberg al settimo giro, lo supera in classifica generale. Gradino più basso del podio per il messicano Perez su Force India.

GP Russia classifiche
Hamilton su Mercedes si è aggiudicato il GP di Russia 2015: per il britannico si tratta della nona vittoria stagionale.

Lewis Hamilton ha letteralmente dominato il GP Russia 2015, quindicesima prova della 66ª edizione del campionato mondiale di Formula 1. Il pilota britannico, a bordo della sua fidata Mercedes, ha messo in bacheca il nono titolo stagionale e potrà matematicamente laurearsi campione del mondo già al prossimo Gran Premio di Austin (25 ottobre). Secondo posto per il ferrarista Vettel che, grazie a questo risultato, ha scavalcato Rosberg in classifica generale.

LA SFORTUNA DI ROSBERG – Il GP Russia è stata una gara emozionante. Ottima la partenza di Rosberg su Mercedes, il più veloce ieri, così come quella di un aggressivo Raikkonen, capace d’infilare Bottas e Vettel, mettendosi alla caccia delle monoposto tedesche. Il primo incidente di giornata si è verificato già al via tra Hulkenberg (Force India) e Verstappen (Toro Rosso). Colpo di scena al settimo giro: Rosberg costretto al ritiro per noie al pedale del gas. Sfortunatissimo in quest’annata il pilota tedesco. Al dodicesimo giro si è reso necessario l’intervento della Safety car per l’uscita di pista di Grosjean alla curva 3.

TRA I DUE LITIGANTI FINLANDESI, IL MESSICANO GODE – Uscita la Safety car è iniziato uno spettacolare duello “fratricida” tra i ferraristi Vettel e Raikkonen, vinto dal tedesco, capace di superare anche il finlandese Bottas su Williams grazie alla rapidità dei tecnici Ferrari al pit stop. Raikkonen ha provato a lungo a superare il connazionale, ma con scarsa fortuna. All’ultimo giro il ferrarista ha fatto un estremo tentativo, forse troppo audace, e le due monoposto hanno finito per urtarsi. Sul gradino più basso del podio di questo GP Russia 2015 è salito Perez (Force India) che ha disputato una gara brillante, oltre ad aver approfittato del duello tra i due finlandesi. Applausi, infine, per Sainz Jr che, nonostante lo spaventoso incidente patito ieri nelle Qualifiche, è salito regolarmente a bordo della sua Toro Rosso. Questo l’ordine d’arrivo del GP Russia 2015:

  1. Lewis Hamilton (GBR/Mercedes) 1 h 37:11.024
  2. Sebastian Vettel (GER/Ferrari) a 5.953
  3. Sergio Pérez (MEX/Force India) a 28.918
  4. Felipe Massa (BRA/Williams) a 38.831
  5. Kimi Raikkonen (FIN/Ferrari) a 42.358
  6. Daniil Kvyat (RUS/Red Bull) a 47.566
  7. Felipe Nasr (BRA/Sauber) a 56.508
  8. Pastor Maldonado (VEN/Lotus) a 1:01.088
  9. Jenson Button (GBR/McLaren-Honda) a 1:19.467
  10. Fernando Alonso (ESP/McLaren-Honda) a 1:26.210

LE CLASSIFICHE – Queste le classifiche del mondiale di Formula 1 riguardanti piloti e costruttori dopo il GP Russia 2015. Classifica piloti: 1° Lewis Hamilton (Mercedes) 302 punti; 2° Sebastian Vettel (Ferrari) 236; 3° Nico Rosberg (Mercedes) 229; ; 4° Kimi Räikkönen (Ferrari) 129; 5° Valtteri Bottas (Williams) 111; 6° Felipe Massa (Williams) 109; 7° Daniil Kvyat (Red Bull Racing) 74; 8° Daniel Ricciardo (Red Bull Racing) 73; 9° Sergio Perez (Force India) 54; 10° Romain Grosjean (Lotus) 44. Classifica costruttori: 1° Mercedes GP 531 punti; 2° Ferrari 365; 3° Williams 220; 4° Red Bull 147; 5° Force India 92; 6° Lotus 64; 7° Toro Rosso 44; 8° Sauber 32; 9° McLaren 20; 10° Marusia 0.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

4 × quattro =