Classifiche Formula 1: Vettel “vede” Hamilton

Solo otto punti separano il tre volte iridato da Rosberg, ma al tedesco servirebbe un "miracolo" per insidiare da vicino la prima guida della Mercedes, nonostante il ritiro del britannico a Singapore. A Maranello, però, vogliono crederci.

Classifiche Formula 1 dopo il GP di Singapore
La vittoria a Singapore ha dato morale alla scuderia di Maranello, sebbene il distacco con le vetture tedesche sia ancora molto elevato.

Classifiche Formula 1 “stravolte” dal successo del ferrarista Vettel al GP di Singapore. Complice il ritiro di Hamilton e la non brillante gara di Rosberg, il pilota tedesco recupera terreno su entrambi e, grazie all’attuale sistema di punteggio, accende qualche minima speranza per il titolo iridato.

IL TRIONFO DI VETTEL A SINGAPORE – Prima di osservare e analizzare le classifiche Formula 1, però, forniamo l’ordine di arrivo del Gran Premio di Singapore, tredicesima prova della 66ª edizione del Campionato Mondiale di Formula 1.

Vettel vince il GP di Singapore 2015
L’ordine di arrivo del Gran Premio di Singapore, tredicesima prova del Mondiale di F1.

IL TEDESCO TALLONA ROSBERG E SI AVVICINA A LEWIS HAMILTON – Terzo successo stagionale per Vettel su Ferrari. Il pilota di Heppenheim, grazie ai 25 punti conquistati a Singapore, è riuscito a smuovere le classifiche Formula 1, specie quella riservata ai piloti. Il tre volte campione del mondo ha nel mirino Rosberg, solo quarto a Marina Bay, mentre il distacco da Hamilton resta ancora elevatissimo. Un’altra giornata no per il britannico, tuttavia, e la lotta per il titolo iridato potrebbe tornare ad accendersi. Vettel, nella conferenza stampa al termine del GP di Singapore, ha affermato che adesso è il momento di “pensare al miracolo”, facendo capire che qualche labile speranza per la conquista del titolo piloti esiste ancora. Pochi movimenti nella graduatoria riservata ai costruttori, nella quale la Mercedes, forte di dieci gare vinte sulle tredici disputate fino ad ora, prosegue il suo dominio.

CLASSIFICHE – Queste le classifiche Formula 1 riguardanti piloti e costruttori al termine del Gran Premio di Singapore 2015. Classifica piloti: 1° Lewis Hamilton (Mercedes) 252 punti; 2° Nico Rosberg (Mercedes) 211; 3° Sebastian Vettel (Ferrari) 203; 4° Kimi Räikkönen (Ferrari) 107; 5° Valtteri Bottas (Williams) 101; 6° Felipe Massa (Williams) 97; 7° Daniel Ricciardo (Red Bull Racing) 73; 8° Daniil Kvyat (Red Bull Racing) 66; 9° Sergio Perez (Force India) 39; 10° Romain Grosjean (Lotus) 38. Classifica costruttori: 1° Mercedes GP 463 punti; 2° Ferrari 310; 3° Williams 198; 4° Red Bull 139; 5° Force India 69; 6° Lotus 50; 7° Toro Rosso 41; 8° Sauber 26; 9° McLaren 17; 10° Marusia 0.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

2 × tre =