Aston Martin: possibile ritorno in Formula 1?

La Aston Martin starebbe valutando un ritorno in Formula 1. E' quanto emerso da alcune voci che la vedrebbero in partnership con la Red Bull. Ma dalla casa britannica arrivano smentite...

La Aston Martin potrebbe tornare in F1 in partnership con la Red Bull

La Aston Martin starebbe valutando un ritorno in Formula 1. E’ quanto emerso da alcune voci che la vedrebbero in partnership con la Red Bull. Ma dalla casa britannica arrivano smentite…

VOCI O CONFERME? – La casa automobilistica britannica Aston Martin potrebbe tornare presto in Formula 1. La clamorosa notizia è stata data dal magazine Autocar, fratello del più noto Autosport: secondo la testata inglese, la Aston Martin sarebbe in trattative con la Red Bull per diventare brand partner, aprendo la strada a una fornitura dei motori Mercedes (che detiene il 5% delle azioni della casa britannica). Una notizia che ha suscitato molto clamore nel paddock e ha alimentato addirittura la voce di una sponsorizzazione multipla con Williams e Force India: riguardo quest’ultimo punto, alcune voci sostengono che il CEO della Aston Martin, Andy Palmer, sarebbe stato ospite proprio della Force India nel paddock di Silverstone.

SMENTITE UFFICIALI – Tuttavia, da parte dello stesso Palmer, sono arrivate prontamente le smentite, anche se parziali. Da un lato, infatti, sembra esserci un interesse al ritorno della Aston Martin in Formula 1, soprattutto per motivi di immagine e per far circolare il più possibile il nome a livello internazionale. Dall’altro lato, pare che l’operazione sia resa difficile dalla mancanza di disponibilità economiche per entrare in Formula 1 e la possibilità di competere a livelli alti. Una mossa che è stata definita improbabile da Palmer, ma non impossibile.

NEWEY ALL’OPERA – Malgrado le smentite, un fondo di verità esiste: Helmut Marko, responsabile del programma sviluppo giovani piloti della Red Bull, ha affermato che sono in corso trattative con la Aston Martin ma per progetti diversi dalla F1. E, secondo Autocar, il geniale capo dell’aerodinamica di casa Red Bull, Adrian Newey, sarebbe all’opera per progettare, insieme alla casa automobilistica britannica, una super sportiva all’avanguardia in grado di competere con alcuni competitors diretti, tra cui McLaren P1 GTR e Ferrari FXX K.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

20 + cinque =