Dalla Svizzera arriva il radar anti-contromano

Nuovo Radar
Nuovo Radar

Il Canton Ticino si sta attrezzando con un nuovo dispositivo elettronico in grado di avvertire l’automobilista quando è contromano. Sulle strade, ogni anno, muoiono decine di persone a causa della guida contromano, soprattutto in autostrada.

Come funziona in radar anti-contromano

L’iniziativa nasce dall’Ufficio Federale delle Strade ( USTRA) che lo sta già sperimentato sul tratto Basilea-Chiasso. I dispositivi saranno posizionati all’altezza degli svincoli ed avvertiranno i conducenti in errore inviando segnali luminosi. Non solo, nello stesso momento verrà avvisata anche la polizia con una chiamata di emergenza.

Il primo degli apparecchi lo troviamo già ora sulla corsia sud-nord dell’A2 all’altezza di Monte Carasso. Questo dispositivo è in grado, oltre ad individuare i veicoli in contromano, di misurare la distanza di sicurezza e la velocità.

In autunno inizierà il periodo di prova. La durata sarà di due anni e, in seguito, si deciderà se adottare o meno il sistema su tutte le autostrade nazionali.

Incidenti a causa dei “contromano”

La guida contromano pare rappresentare un problema in tutto il mondo. La causa principale sarebbe lo stato di ubriachezza della persona alla guida. Secondo l’ASAPS, il Portale della sicurezza stradale, nel 2013 ci sono stati almeno 309 episodi, con un bilancio di 21 morti e 164 feriti. Ricordiamo che il 20,4% di questi sarebbe da attribuire allo stato di ebbrezza del conducente.
Stesso copione in Francia dove, dal nel 2008, il Comitato Interministeriale della Sicurezza Stradale (CISR) ha focalizzato l’attenzione sui dati relativi alla circolazione contromano. Sulla base di questi sono state modificati i cartelli stradali e ridisegnati gli svincoli.
Anche oltreoceano la guida contromano sembra stia diventando un problema da non lasciare da parte. Negli USA è causa di 350 morti ogni anno. L’ingegneria stradale sta infatti cercando di trovare metodi per evitare le morti che, troppe volte, riguardano giovanissimi ubriachi al volante.
Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]