Opel Monza: la concept car che anticipa il futuro

Motore elettrico, effcienza e tecnologia. Ecco i nuovi ingredienti della concept car 2.0

Il nuovo corso stilistico ed ingegneristico di Opel è rappresentato dalla concept car Monza, esposta all’ultima edizione del Salone di Francoforte, tenutosi nel mese di settembre del 2013. Gli elementi distintivi di questa concept car sono l’efficienza e la connettività. Infatti, la concept car Opel Monza è dotata dello schemo tecnico EREV, acronimo di Extended Range Electric Vehicle, ovvero a propulsione elettrica con autonomia estesa, come la Ampera.

La Monza del terzo millennio, quindi, è equipaggiata con il motore elettrico, ma abbinato al propulsore 1.0 Turbo a benzina con l’architettura a tre cilindri e l’alimentazione ad iniezione diretta DISI. Tuttavia, le maggiori novità per il futuro sono all’interno dell’auto, a partire dal rivoluzionario cruscotto a struttura unica con la grafica tridimensionale e display con proiettori a LED. Un altro aspetto interessante è la connessione ad internet.

Il sistema multimediale della concept car Opel Monza consente di effettuare tre tipi di connesione con smartphone e tablet: la connessione Me con il conducente; la connessione Us con gli occupanti della vettura; la connessione All in condivisione con il mondo esterno attraverso i social network. Interessanti sono anche le soluzioni stilistiche, come l’apertura delle porte ad ali di gabbiano e nuovi concetti che saranno ripresi per i modelli del futuro della Casa tedesca.

La concept car Opel Monza può essere considerata una crossover, dato che unisce la comodità di una berlina alla sportività di una coupé e allo spazio di una station wagon. A dimostrazione di ciò, concorrono la generosa lunghezza di 469 cm, la filante altezza di soli 131 cm e il bagagliaio da 500 litri di capacità.

In passato, la denominazione Monza è stata utilizzata da Opel per la coupé di alta gamma, in vendita per circa un decennio tra la fine degli anni ’70 e la fine degli anni ’80. In futuro, stando a quanto riportato da alcune testate tedesche del settore, la Opel Monza del terzo millennio sarà una crossover di lusso.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]