Nuova Mazda 3: l’alternativa compatta giapponese

La Mazda 3 è la nuova vettura compatta a 5 porte della Casa automobilistica giapponese, giunta alla terza generazione. Anche se appartiene al segmento C, la Mazda 3 ha dimensioni più generose rispetto alla diretta concorrenza, in quanto è lunga 446 cm, larga 180 cm e alta 147 cm, mentre il passo misura 270 cm. Si tratta della terza vettura del nuovo corso di Mazda, dopo la nuova Mazda 6 e la crossover CX-5, con cui condivide la piattaforma SkyActiv e lo stile denominato Kodo Design.

Al momento, la nuova Mazda 3 è proposta con due motorizzazioni a benzina e una diesel. Nel primo gruppo rientrano il motore 1.5 SkyActiv-G da 100 CV di potenza e 120 Nm di coppia massima, dotato del dispositivo i-Stop con funzione Start/Stop, nonché il propulsore 2.0 SkyActiv-G nella versione High Power da 165 CV di potenza e 210 Nm di coppia massima che prevede anche il sistema di frenata rigenerativa denominato i-Eloop. La compatta giapponese è equipaggiata anche con l’unità diesel 2.2 SkyActiv-D da 150 CV di potenza e 380 Nm di coppia massima. Tutte le motorizzazioni della Mazda 3 sono abbinate al cambio manuale SkyActiv-MT a 6 marce.

Tuttavia, per la motorizzazione diesel è disponibile anche il cambio automatico SkyActiv-Drive a 6 rapporti, previsto come optional. La nuova Mazda 3 è in vendita sul mercato italiano al prezzo base di 17.800 euro, con la gamma declinata negli allestimenti Essence, Evolve ed Exceed. In seguito, la gamma della Mazda 3 dovrebbe essere allargata a tre interessanti versioni, come la SkyActiv-CNG a metano, SkyActiv-Hybrid a propulsione ibrida ed MPS. Quest’ultima sarà la declinazione sportiva, già proposta con le due precedenti generazioni.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 6 Media: 4]