Nuova Audi TT, la terza generazione della Signora degli anelli

La terza generazione della coupé compatta di Ingolstadt, anche nella versione sportiva TTS.

Nuova Audi TT
Nuova Audi TT

Quest’anno, Audi introdurrà la nuova TT, presentata ufficialmente lo scorso marzo all’ultima edizione del Salone di Ginevra, insieme alla declinazione sportiva con la sigla TTS. Si tratta della terza generazione per l’estrosa coupé, caratterizzata dall’inconfondibile design a cucchiaio della carrozzeria e dal baricentro basso. Stilisticamente, la nuova Audi TT è riconoscibile frontalmente per la calandra Single Frame sotto il tipico logo Audi, quest’ultimo posizionato sul cofano motore. Al posteriore, invece, sono previsti due grandi terminali di scarico rotondi per la TT e quattro terminali di scarico ovali per la TTS.

La nuova piattaforma MQB, in abbinamento alla carrozzeria ASF in acciaio e alluminio, ha consentito di ridurre la massa di circa 50 kg rispetto alla precedente. La nuova generazione della TT conferma le dimensioni pressocché compatte delle precedenti generazioni, in quanto lunga 418 cm, larga 183 cm e alta 135 cm, mentre il passo ammonta a 251 cm. Altre specifiche caratteristiche della nuova Audi TT sono lo spoiler posteriore retrattile a 120 km/h, i fari anteriori xeno plus e la strumentazione digitale multifunzione Audi virtual cockpit con il monitor MMI.

Per quanto riguarda le motorizzazioni, al momento del lancio, la nuova TT sarà disponibile con il motore diesel 2.0 TDI da 184 CV di potenza e 380 Nm di coppia massima, affiancato dal propulsore a benzina 2.0 TFSI da 230 CV di potenza e 370 Nm di coppia massima, quest’ultimo disponibile anche con la trazione integrale quattro e il cambio sequenziale S tronic a doppia frizione. Al top di gamma, invece, si pone la versione sportiva TTS con l’unità 2.0 TFSI da 310 CV di potenza e 380 Nm di coppia massima che consente alla vettura di accelerare da 0 a 100 in 4,7 secondi, mentre la velocità massima è limitata elettronicamente a 250 km/h. La nuova Audi TTS ha la trazione integrale quattro di serie, abbinata anche al cambio S tronic con sovrapprezzo.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]