Nuova Nissan Qashqai
Nuova Nissan Qashqai

Sorriso sulle labbra. I risultati finanziari di Nissan, relativi al primo semestre dell’anno fiscale 2015 che si è concluso al 30 settembre 2015, sono forieri di buone notizie per l’azienda giapponese, che ha annunciato un consistente aumento degli utili operativi e un notevole incremento anche dei ricavi.

VANTAGGI FISCALI – Tra i vantaggi che hanno portato a questo miglioramento economico ci sono la grande richiesta di nuovi prodotti in Nordamerica e in Europa occidentale ma anche i vantaggi della prolungata disciplina dei costi e della correzione dello yen rispetto al dollaro statunitense; una cosa, quest’ultima, che ha fatto da contrasto al declino del mercato giapponese e di vari mercati emergenti.

I DATI DI NISSAN – Numeri grandiosi, dunque. L’utile operativo di Nissan, relativo al già citato semestre in questione, è aumentato a 395 miliardi di yen, con un margine operativo di ricavi netti del 6,7%. In totale, si parla di 5,93 trilioni di yen: “Nel primo semestre dell’anno fiscale Nissan ha conseguito un incremento notevole dei ricavi e un miglioramento importante della profittabilità grazie a una domanda incoraggiante per i nostri veicoli in Nordamerica e al rimbalzo in Europa occidentale, fattori che hanno compensato la volatilità di altri mercati”, ha dichiarato Carlos Ghosn, Presidente e Chief Executive Officer.

PATRIMONIO NETTO, SEGNO POSITIVO – Anche per quanto concerne il metodo del patrimonio netto, che include il consolidamento proporzionale dei risultati della joint venture cinese di Nissan, i ricavi netti relativi al semestre sono aumentati a 6,45 trilioni di yen, pari a un incremento del 14,4% su base annua. L’utile operativo è aumentato del 38,8% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, raggiungendo i 461,1 miliardi di yen, pari a un margine di utile operativo del 7,2%.

VENDUTI OLTRE DUE MILIONI DI VEICOLI – Nel primo semestre del 2015 Nissan ha venduto globalmente 2,62 milioni di veicoli, con un aumento dell’1,3% su base annua. Un incremento dovuto soprattutto grazie ai modelli Altima e Rogue negli Stati Uniti, di X-Trail e Qashqai in Europa occidentale. Nissan è leader mondiale nel comparto dei veicoli elettrici, con vendite complessive pari a oltre 200.000 unità: “Stiamo aumentando le previsioni finanziarie per l’intero anno grazie ai risultati superiori alle aspettative conseguiti attraverso l’offensiva di prodotto, la disciplina finanziaria e i vantaggi derivanti dalla strategia di Alleanza”, ha dichiarato Mr Ghosn.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

5 × 1 =