Mercato auto: Jeep, settembre da ricordare

Vendite in crescita del 62% nell'area EMEA. Considerando la sola Europa si arriva a un sontuoso +132,5%. Un successo ottenuto soprattutto grazie alla Renegade.

Mercato auto Jeep
Jeep si sta dimostrando il brand FCA più in salute.

Tra tutti i brand automobilistici è quello che sta registrando, in proporzione, le performance commerciali migliori. Jeep sta conquistando fette sempre più sensibili del mercato auto EMEA, Italia compresa. A settembre le immatricolazioni (11.200 unità) sono cresciute del 62% rispetto allo stesso mese dello scorso anno. Negli ultimi 23 mesi il marchio di FCA ha sempre riportato un segno positivo alla voce “autovetture vendute”.

UN SETTEMBRE SUPER – E se sul mercato auto EMEA Jeep sta andando benone, il risultato complessivo nel solo Vecchio Continente (EU28 + EFTA) è addirittura strabiliante: lo scorso settembre, in Europa, le nuove immatricolazioni sono state quasi 8.500 per una crescita del 132,5% rispetto allo stesso mese del 2014. Il marchio più in salute di FCA sta evidenziando ottime performance in tutti i principali mercati europei: 2.454 vetture vendute in Italia, quasi 2.100 nel Regno Unito, 1.493 in Germania, 661 in Francia e 334 in Spagna.

I DATI AL TERZO TRIMESTRE – I dati dei primi nove mesi, inoltre, sono stati eccellenti per Jeep. Il marchio ha aumentato le proprie vendite nell’area EMEA del 75% (87.226 nuove immatricolazioni) rispetto allo stesso periodo del 2014. I risultati migliori sono stati registrati in Spagna (+296,6%,), Francia (+267,6%,), Italia (+262%) e Regno Unito (+196%). Nella sola Europa la crescita nei primi nove mesi dell’anno è stata addirittura pari al 158,7%, ossia 65.695 vetture venute. Un numero che supera quello delle nuove immatricolazione di tutto il 2014 (41.415 unità).

EFFETTO RENEGADE – Se Jeep sta facendo così bene sul mercato auto EMEA lo deve soprattutto all’ultimo modello della sua gamma, ossia la Renegade: ne sono state vendute ben 5.300 unità solo a settembre, un numero che rappresenta il 60% di tutte le nuove immatricolazioni del brand in Europa. Bene anche la Jeep Cherokee: nei primi nove mesi dell’anno, le vendite di questa vettura sono di fatto aumentate di quasi l’81% rispetto al medesimo arco temporale del 2014. Il modello è particolarmente apprezzato in Italia (+115,7%), Gran Bretagna (+113,4%) e Spagna (+109,9%).

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

8 + 16 =