Fiat Tipo Station Wagon: offerta trasversale con le versioni Business

I sottoscrittori Be-Free Plus possono riconsegnare la vettura senza pagare penali

Sfodera natura eclettica la nuova Fiat Tipo Station Wagon. Pensata per le famiglie, appaga anche coloro che ricercano modelli da lavoro, grazie a specifiche versioni destinate alle flotte.

DUPLICE OPZIONE

In generale, qui vengono accontentati coloro che utilizzano l’auto come strumento quotidiano per lo svolgimento della propria attività. Ideale sotto tale prospettiva la versione Business. Essa presenta di serie il sistema infotainment Uconnect NAV 7 pollici HD Live con navigatore Tom Tom 3D, sensori di parcheggio, Adaptive Cruise Control, Brake Control e Speed Limiter. Proposta che viene saggiamente completata dalla Easy Business, comprensiva di sistema infotainment Uconnect NAV 5 pollici con navigatore Tom Tom 3D, sensori di parcheggio e cruise control.

BE-FREE

Intriganti i programmi specifici Leasys, la società di noleggio e mobility di FCA Bank. Suo compito quello di dedicarsi al mondo delle flotte e dei professionisti. Accesso completo alla gamma della Fiat Tipo possibile anche attraverso la recente iniziativa Be-Free. Un’innovativa formula di mobilità, che riguarda anche i modelli 500 e 500X. Durata massima di 4 anni a canone fisso, include assicurazione RCA, bollo e assistenza. Il canone per i modelli della famiglia Tipo è di 249 euro al mese, indipendentemente dalla tipologia di carrozzeria e per tutte le alimentazioni (benzina, diesel, GPL).

BE-FREE PLUS

Versando ulteriori 80 euro sul canone mensile, si accede a Be-Free Plus che aggiunge ai servizi già elencati la possibilità assicurazione furto/incendio, riparazione danni, manutenzione ordinaria e straordinaria. E dal tredicesimo mese in poi, in qualunque momento, i clienti di Be-Free hanno modo di riconsegnare la vettura senza pagare alcuna penale. Proposta sul territorio italiano che garantisce massima libertà.  Stop pensieri e preoccupazioni legate al possesso di una vettura in quanto tutto è davvero incluso nel canone mensile. E’ proprio vero, da proprietà l’automobile si sta trasformando in servizio.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

4 × 3 =