McLaren 650S: l’ultima supercar di Woking

Ecco la versione sportiva della 12C che, come indica la sigla, ha a disposizione 650 CV di potenza.

McLaren 650S
McLaren 650S

Anche sul mercato italiano è disponibile la McLaren 650S, ultima supercar della Casa di Woking, presentata ufficialmente lo scorso marzo all’ultima edizione del Salone di Ginevra. Questa vettura è proposta al prezzo di 235.250 euro nella variante coupé, ma la gamma comprende anche la 650S Spider con la carrozzeria scoperta. La McLaren 650S è equipaggiata con il motore 3.8 V8 biturbo da 650 CV di potenza e 680 Nm di coppia massima, abbinato al cambio sequenziale a doppia frizione SSG a sette rapporti.

Per quanto riguarda le prestazioni, la McLaren 650S raggiunge la velocità massima di 333 km/h e accelera da 0 a 100 in 3 secondi netti, da 0 a 200 in 8,4 secondi e da 0 a 300 in 25,4 secondi. Il merito di queste prestazioni è da attribuire alla massa di soli 1330 kg e al sistema AirBrake di aerodinamica attiva. L’assetto, invece, prevede gli pneumatici Pirelli P Zero Corsa anteriori da 19 pollici e posteriori da 20 pollici, abbinati all’impianto frenante composto da freni a disco in carboceramica anteriori da 394 mm e posteriori da 380 mm di diametro.

La McLaren 650S rappresenta la versione più sportiva della 12C, primo modello del nuovo corso di auto stradali della scuderia britannica di Formula 1. La coupé McLaren 12C è ancora in vendita al prezzo base di 204.700 euro, è equipaggiata con il motore 3.8 V8 biturbo da 600 CV di potenza e 600 Nm di coppia massima, raggiunge la velocità massima di 330 km/h e accelera da 0 a 100 in 3,3 secondi, mentre la massa ammonta a 1410 kg. A fine mese, durante l’evento “Festival of Speed” di Goodwood, invece, sarà svelata la versione GT3 della McLaren 650S.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]