Le auto più convenienti del 2015

Con meno di 10.000 euro è possibile mettersi al volante di auto di buona qualità. La risposta è affermativa. Questa la nostra Top 5.

modelli che costano meno di 10.000 euro
La Fiat Panda resta il modello con il miglior rapporto tra qualità e prezzo per noi di AutoToday.

Quando è possibile definire un’automobile conveniente? È un concetto difficile da attribuire a una vettura. Affermare che una Ferrari LaFerrari è un modello conveniente non è una bestemmia, perché pur costando un milione e duecentomila euro, ogni anno il suo valore cresce, tant’è che c’è chi è disposto a comprarne una usata per oltre due milioni e mezzo di euro.

 

Quando un’automobile può dirsi conveniente?

Lasciando perdere questi casi estremi, proviamo a definire il concetto di convenienza nella sua accezione popolare, ossia spendere poco per avere un oggetto di buona qualità. Qual è la cifra, tuttavia, che indica un prezzo basso per un’automobile? Noi di AutoToday abbiamo messo l’asticella a 10.000 euro.

 

I cinque modelli più convenienti del 2015

Questa la nostra Top 5 delle auto più convenienti del 2015 attraverso la quale vogliamo dimostrarvi che, con meno di 10.000 euro, è possibile mettersi al volante di modelli di ottima qualità.

5. Suzuki Alto – non ha un design particolarmente accattivante, ma costa solamente 8.100 euro (1.0 VVT benzina L). I consumi sono assai modesti.

4. Dacia Sandero – ben quattro allestimenti della piccola berlina rumena sono offerte a un prezzo inferiore ai 10.000 euro. L’allestimento Ambiance costa solo 7.900 euro (1.2 litri benzina da 75 CV).

3. Seat Mii – con 10.000 euro è possibile assicurarsi una versione super accessoriata della piccola spagnola (9.390 euro l’allestimento Reference con motore 1.0 benzina da 60 CV).

2. Hyundai i10 – la nuova versione di questa city car è venduta a un prezzo di listino pari a 9.850 euro (motore 1.0 MPI alimentato da 66 CV). Gli interni sono gradevoli e consuma veramente poco carburante.

1. Renault Twingo – è possibile mettersi al volante della piccola francese con poco meno di 8.000 euro (allestimento Night&Day con motore 1.2 benzina da 75 CV).

 

Fiat Panda e Fiat Punto: le auto più convenienti del 2015

A nostro avviso, tuttavia, è la best seller Fiat Panda la regina delle auto più convenienti del 2015. Versatile e indistruttibile, la Fiat Panda è in questo periodo in offerta: costa poco meno di 9.000 euro. Con meno di 10.000 euro, inoltre, è possibile mettersi al volante anche di una Fiat Punto, berlina compatta in grado di deliziare qualsiasi automobilista.

 

Potrebbero interessarti anche:

Le 10 migliori supercar di sempre

I 5 peggiori flop nella storia dell’auto

I migliori SUV economici: la top 10 di Autotoday

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 12 Media: 4]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

quattordici − cinque =