Land Rover Discovery Sport Dynamic
Land Rover Discovery Sport Dynamic

Land Rover protagonista al Salone dell’auto di Francoforte 2015, visto che ha preso la scena presentando prima il prototipo di un Defender in miniatura azionato a pedali e poi la nuova versione del SUV Discovery Sport Dynamic, che per l’occasione ha fatto il suo debutto in prima mondiale assoluta.

Land Rover Discovery Sport Dynamic
Land Rover Discovery Sport Dynamic

DISCOVERY SPORT, NUOVO DESIGN – Le novità sono principalmente legate al design e alla ricercatezza di stili e linee di prim’ordine, che possano dare un’anima più dinamica ad un SUV che già è simbolo di sportività. Colori, dettagli ma anche nuova tecnologia e attenzione ai consumi: c’è di tutto sul nuovo Discovery Sport Dynamic.

Per prima cosa è stato incluso il colore Narvik Black dei particolari esterni, che assieme ai cerchi da 19″ in Satin Dark Grey offrono una visione decisamente molto particolare.

Land Rover Discovery Sport Dynamic
Land Rover Discovery Sport Dynamic

Le novità sono state spiegate anche da Gerry McGovern, Design Director e Chief Creative Officer di Land Rover: “La Discovery Sport Dynamic – ha precisato – è stata creata per intensificare l’appeal stilistico della Discovery Sport. Il Gloss Black costituisce una chiave di differenziazione esterna dei dettagli, mentre l’impiego dei paraurti, e dei rivestimenti delle portiere in tinta di carrozzeria, enfatizzano la presenza sportiva e stradale del modello”.

TECNOLOGIA DI PRIMO PIANO – Un chiaro segnale di svolta, che però non lascia al caso anche il discorso legato alla tecnologia. E infatti è stato anche annunciato il lancio dell’All

Land Rover Discovery Sport Dynamic
Land Rover Discovery Sport Dynamic

Terrain Progress Control (ATPC), che verrà poi massimamente distribuito sul mercato solo dal 2016. Di fatto si tratta di uno stabilizzatore della velocità, ma a differenza dei tanti Cruise Control già presenti sul mercato, questo permette anche di adattare il comportamento del veicolo alle condizioni del terreno. Utile, dunque, per chi usa l’auto come un fuoristrada o su terreni impervi.

Land Rover punta molto sul Discovery Sport, primo esponente della nuova famiglia Discovery, che sin dal suo ingresso sul mercato ha conquistato tutti: i numeri di vendita, d’altronde, parlano di oltre 30.000 unità vendute solo nei primi sei mesi del 2015, un dato che proietta Land Rover tra le aziende di maggior richiamo del settore.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 1 Media: 5]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

6 − 3 =