Supercar, Roma si prepara a ospitare le più belle auto da sogno

Dal 10 al 12 ottobre andrà in scena la prima edizione di un Salone riservato alle auto più lussuose e veloci del mondo

Un'immagine della presentazione di Supercar a Roma
Un'immagine della presentazione di Supercar a Roma

Un nuovo salone si affaccia sul panorama italiano e internazionale: quello delle auto di lusso. A Roma dal 10 al 12 ottobre prossimo si alzerà il sipario sulla prima edizione di “Supercar Roma Auto Show”, l’evento in programma alla Fiera di Roma che permetterà a tutti gli appassionati di poter ammirare da vicino alcuni tra i bolidi che hanno segnato o stanno per segnare la storia dell’automobile. Ma non solo, l’appuntamento permetterà di fare il punto della situazione a 360 gradi sul mondo dell’auto: ci saranno piste per le esibizioni, stuntman, padiglioni dedicati al modellismo, nonché corsi di guida sicura in compartecipazione con la Polizia stradale di Roma. Poi si potrà montare a bordo di alcuni storici modelli dell’Esercito, con jeep e macchine da parata, e si potrà testare il simulatore ufficiale MB 339AA utilizzato dai piloti delle Frecce Tricolori per allenarsi a svolgere alcune delle acrobazie più spettacoli della pattuglia italiana di volo acrobatico.

Le auto in mostra

Ma appunto le protagoniste della scena saranno le supercar. Sarà possibile ammirare la nuova Maserati MC12, l’intera gamma Lotus o Lamborghini e sarà a disposizione la monoposto ufficiale del team Toro Rosso nel campionato mondiale di Formula Uno. Un’occasione unica per vedere da vicino l’auto più avanzata nel mondo dell’automobilismo. Presente anche la Ferrari, con la nuova California e la Ferrari 458 che sarà guidata dall’ex pilota di F1 Giancarlo Fisichella. L’esposizione arriva nel momento più propizio, visto che a poche ore di distanza il Cavallino Rampante presenterà al Salone di Parigi la nuova 458 Speciale A.

Presente anche Giancarlo Fisichella

Confermata dunque la presenza del pilota italiano, oggi alle prese con il mondiale Endurance, che farà da apripista ad un evento che si svolge nella sua città natale. Insieme a lui saranno presenti altri piloti di altre categorie che sfileranno nelle esibizioni in programma: tra di loro anche lo spagnolo Tony Elias, pilota nel Motomondiale e fresco vincitore lo scorso anno del titolo iridato in Moto 2 (quest’anno compete nel mondiale Superbike con il team Red Devils).

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]