Che festa per la Fiat 500, oltre mille i partecipanti al meeting di Garlenda

L’evento più importante al mondo per appasionati del Cinquino è giunto alla 31esima edizione

Il raduno di Fiat 500 a Garlenda (Savona)
Il raduno di Fiat 500 a Garlenda (Savona)

Più di mille i partecipanti al 31° raduno internazionale delle Fiat 500 di Garlenda (Savona) al Parco Villafranca. L’evento, svolto tra il 4 e il 7 luglio scorsi, è il più importante al mondo tra quelli dedicati al “cinquino”. Una manifestazione per collezionisti e appassionati del modello Fiat, giunti per l’occasione da ogni parte del mondo.

Quest’anno la “nazione d’onore” è stata la Svizzera, da cui sono arrivati più di 500 appassionati, mentre tutti gli occhi erano per la Formula Monza 875 (il cui motore prendeva spunto da quello della 500), la monoposto che Michele Alboreto ha utilizzato nei primi anni di carriera.

I partecipanti al Meeting di Garlenda provengono da ogni angolo del globo, compiendo spesso imprese epiche con la propria 500. Un gruppo di amici olandesi, per esempio, partecipa quest’anno al raduno per l’undicesima volta. Tom de With, Edwin Tromp e Gordon Cormelissens hanno fatto 1300 chilometri a bordo del “Cinquino” per arrivare in Italia e partecipare al Meeting.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]