Seat: al Salone di Parigi con le versioni speciali I-Tech

Il sistema multimediale Seat Portable System per i modelli Mii, Ibiza, Leon e Alhambra.

Seat Leon ST
Seat Leon ST

Oltre alla versione speciale by Mango della Mii e alla Leon ST nella declinazione X-Perience con il look da SUV, Seat è presente al Salone di Parigi in corso con l’allestimento speciale I-Tech dei modelli Mii, Ibiza, Leon ed Alhambra. Tutti questi modelli della Casa automobilistica spagnola hanno la dotazione di serie completa del sistema multimediale mobile Seat Portable System, con la funzione di navigatore satellitare, presa Aux-In, connessione Bluetooth e la funzione Eco Trainer che fornisce informazioni sullo stile di guida.

La Seat Mii I-Tech, disponibile nelle varianti a tre e cinque porte, prevede i cerchi in lega Spirited Titanium, il rivestimento Barcellona per gli interni, le finiture della plancia in Gris Shira, volante e pomello del cambio in pelle, sottoporta in alluminio, climatizzatore e autoradio con sei altoparlanti.

La Seat Ibiza I-Tech, invece, ha la dotazione di serie che comprende i sedili sportivi, le finiture in Tossa Blue per la carrozzeria, i cerchi in lega Cartago Titanium da 16 pollici, il climatizzatore automatico Climatronic, il regolatore di velocità Cruise Control, sensori pioggia, fari fendinebbia e autoradio con comandi al volante. La Ibiza I-Tech sarà proposta non solo con la carrozzeria a cinque porte, ma anche nelle varianti coupé SC a tre porte e station wagon ST.

Molto ricca la dotazione di serie della Seat Leon I-Tech a 5 porte e coupé SC a 3 porte, con sedili sportivi in tessuto ed ecopelle, rivestimento in pelle per il pomello del cambio e il freno di stazionamento, volante multifunzione, illuminazione interna a LED, pacchetto Driver Assistance con dispositivo di assistenza al mantenimento della corsia e assistente per le luci abbaglianti, pacchetto Comfort con sensore luci e pioggia, sistema multimediale Media System Plus con schermo touchscreen a colori da 5,8 pollici, lettore scheda SD, presa USB, connessione Bluetooth con sistema vivavoce integrato e comandi vocali ed otto altoparlanti.

Infine, la Seat Alhambra I-Tech, riconoscibile per i cerchi in lega Dynamic Titanium da 17 pollici con l’assetto sportivo, ha la dotazione di serie completa di sistema di assistenza al parcheggio ad ultrasuoni con telecamera posteriore, sistema di chiusura e avviamento automatici Kessy e sedili anteriori riscaldabili. La Alhambra I-Tech sarà disponibile con i motori a benzina 1.4 TSI da 150 CV e 2.0 TSI da 200 CV, ma anche con il propulsore diesel 2.0 TDI da 115 CV.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]