Muovere i sentimenti sociali verso il rispetto ambientale costituisce compito essenziale per sperare in un futuro sostenibile come confermato dall’iniziativa #IoSonoElettrica, targata Mercedes-Benz.

IN COSA CONSISTE – Dal 12 ottobre a Roma tre Classe B Electric hanno compiuto un lungo viaggio, da Bari a Bolzano, transitate per varie città amiche della mobilità sostenibile quali Bologna, Udine, Reggio Emilia, Venezia, Moderna, Matera, Milano, Perugia, Piacenza, Torino, Genova, Benevento e Firenze. Il tour, conclusosi a dicembre, ha visto l’incontro assieme ai concessionari Mercedes durante il primo Dealer Digital Lab da Quintegia, mentre a Torino i tre modelli si sono rese protagonisti all’Assemblea Nazionale ANCI, l’associazione che rappresenta i Comuni italiani.

COMPAGNI DI AVVENTURA – Testimonial d’eccezione lo cheff stellato Davide Oldani e Cristina Chiabotto, si sono rivelati altri sostenitori Automobile Club d’Italia, lieta di presentare presso l’autodromo di Arese il primo protocollo guida sicura per auto elettriche, Enel, disponibile a concedere la propria rete così da presentare le caratteristiche delle offerte legate all’auto elettrica, e Michelin, impegnata nello sviluppo di pneumatici a basso rotolamento. Fondazione Laureus Italia, volta a promuovere nelle periferie delle grandi città italiane lo sport come supporto psico-pedagogico per i minori a rischio, rientra anch’esso fra i partner, orgoglio di una compagnia pronta ad andare oltre il mero valore commerciale.

LEADER NELL’INNOVAMENTO – #IoSonoElettrica, complice la collaborazione assieme a LifeGate, ha contribuito pure a Impatto Zero, progetto diretto a compensare le emissioni di anidride carbonica dell’intero tour, riguardo aliParco del Ticino. Portavoce il Presidente Mercedes-Benz, divisione italiana, Roland Schell: “Cinque anni fa, con smart e il progetto e-mobility Italy insieme a Enel siamo stati i primi a parlare di futuro elettrico per la mobilità anche in Italia. Oggi, abbiamo dato inizio ad una nuova fase che vede protagonista anche Mercedes-Benz con la Classe B 100% elettrica. #IoSonoElettrica è stata davvero un’esperienza bellissima. Abbiamo raccontato agli italiani la nostra visione della mobilità del futuro e sono orgoglioso di poter affermare che abbiamo realizzato il primo giro d’Italia in automobile a impatto zero: nessuna emissione di CO2 locale, compensate quelle alla fonte”.

STUZZICANTI PROPOSTE – Classe B Electric Drive, ecologica e dinamica grazie ai 180 cavalli (132 chilowatt, 340 Nm coppia massima) permessi dal propulsore con batteria agli ioni di litio, si dimostra altrettanto conveniente economicamente. La proposta di leasing – 35 canoni da 299 euro, anticipo 6.900 euro e possibilità di restituire la vettura dopo tre anni – si contrappone al Noleggio a Lungo Termine. Condizione promosse 24 canoni da 399 euro, anticipo 5.500 euro, comprensivo di bollo, Assicurazione RCA, manutenzione ordinaria e straordinaria, gestione amministrativa e sinistri, furto e danni al veicolo. Soluzioni indovinata per una linea che vuole sempre rimanere competitiva.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 4 Media: 5]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

diciotto + sette =