BMW Kids Tour: per insegnare la sicurezza ai più piccoli divertendosi

BMW Kids Tour
BMW Kids Tour

La sicurezza stradale è un tema sempre più importante in Italia e all’estero. Proprio per questo nasce BMW Kids Tour, un roadshow itinerante dedicato ai bimbi dai 2 ai 14 anni, in cui i più piccoli potranno giocare imparando anche cosa vuol dire viaggiare in sicurezza.

BMW Kids Tour

Domenica 14 settembre arriva a Cuneo la quarta edizione di un viaggio nel mondo dei motori dedicata ai grandi ma soprattutto ai piccini. L’obiettivo del BMW Group è coinvolgere le concessionarie italiane del marchio affinché intrattengano le famiglie insegnando loro, attraverso giochi ed eventi, l’importanza della sicurezza alla guida. Nel 2013 la kermesse ha visto la partecipazione di 5.800 bimbi insieme a 3.800 adulti. La nuova edizione, quella del 2014, è composta da 20 concessionarie aderenti, che, a turno, organizzeranno attività d’intrattenimento ludico-formative fino a novembre 2014.

Attività

I giochi saranno suddivisi in varie categorie:

1. Prove guida e sicurezza stradale

I piccoli piloti potranno cimentarsi in un percorso di guida a ostacoli in cui impareranno le principali norme di sicurezza stradale

2. Angolo della creatività

Qui si potrà disegnare la propria vettura BMW dando libero sfogo alla fantasia.

3. Tour dell’officina

Il capo officina risponderà a tutte le curiosità di grandi e piccini.

4. Area Fun

Si potranno scoprire tutte le novità del mondo dei videogiochi e correre sulla pista delle slot car

Al termine del percorso i bambini riceveranno la Patente BMW Junior. Nella prima edizione del 2001, sono state consegnate ben 13,200 “patenti”.

Per i grandi che accompagneranno i loro figli, invece, quest’anno, a Cuneo, sarà presentata in anteprima la nuova BMW Serie 2 Active Toureur.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]