Auto: tutte le novità dal Salone di Detroit 2015

Uno degli eventi motoristici più attesi. Tante le dream car svelate in anteprima. Lodi per Alfa Romeo, Ford e Honda. Molti i modelli tedeschi presentati.

Tante le novità presentate al NAIAS (North American International Auto Show), più conosciuto come Salone di Detroit, svoltosi dal 12 al 25 gennaio. Si tratta della prima fiera motoristica dell’anno e di uno degli eventi più attesi da appassionati e addetti ai lavori.

Svelate molte dream car

Molte le auto da sogno svelate nel corso del Salone di Detroit. Meritano menzione la Honda NSX, commercializzata negli USA sotto il marchio Acura, e la nuova Ford Mustang Shelby GT350R modello molto atteso che segna il ritorno dell’Ovale Blu nel segmento delle supercar.  Svelato anche il concept della Ford GT, pronta solo nel 2016. L’edizione 2015 del NAIAS, inoltre, segna un ulteriore gradito ritorno: quello di Alfa Romeo sul suolo americano con la 4C Spider. Riuscirà a far emozionare gli automobilisti americani come riuscì uno dei suoi più celebri antenati, ossia il “Duetto”? Grande attenzione è stata riservata anche allo stand di Porsche grazie alla nuova versione Turbo S della Cayenne e alla 911 Targa 4 GTS, vettura capace di coniugare l’inconfondibile design Targa con un motore grintosamente sportivo.

Invasione tedesca

Al Salone di Detroit non sono state presentate solo dream car, ma anche modelli meno costosi, pur afferenti al segmento premium, come il Cross Coupé GTE di VW, un prototipo di SUV ibrido plug-in che anticipa il prossimo family feeling del colosso motoristico tedesco. Sempre a proposito di auto ibride dotate di tecnologia plug–in, come non segnalare la nuova Classe C di Mercedes? Ammiratissimo anche il restyling dell’Audi Q3, SUV compatto che sta registrando ottime performance commerciali, anche negli USA.

Nissan, Mini, BMW e Volvo

Nel corso del Salone di Detroit sono state svelate al pubblico anche altri modelli, come Mini John Cooper Works e il restyling della BMW Serie 6. Sempre affollato lo stand della Infiniti, grazie alla concept car Q60, prossima berlina del marchio luxury di Nissan. La stessa casa automobilistica nipponica ha esposto il nuovo pick-up Titan, chiamato a sfidare un modello iconico, almeno per il mercato yankee, come il Ford F-150, che al NAIAS ha dato sfoggio della variante sportiva Raptor. Molto seguita anche la presentazione del Volvo XC90, poiché negli USA il marchio svedese gode di ottima stampa, anche per quanto concerne i SUV.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

tre × 1 =