BMW M4: sportività all’ennesima potenza

La gamma della BMW Serie 4 Coupé comprende anche il modello sportivo M4, già in vendita sul mercato italiano al prezzo base di 77.850 euro. Nonostante la sigla inedita, si tratta della erede della M3 Coupé. Rispetto a quest’ultima, la BMW M4 ha la massa di circa 1.500 kg, ovvero più leggera di 80 kg, grazie all’utilizzo di materiali leggeri come l’alluminio per la carrozzeria e il carbonio per il tetto. La coupé M4 è lunga 467 cm, larga 187 cm e alta 138 cm, mentre il passo ammonta a 281 cm.

Sotto al cofano della BMW M4 è alloggiato il motore a benzina 3.0i TwinPower Turbo a 6 cilindri da 431 CV di potenza e 550 Nm di coppia massima, abbinato di serie al cambio manuale a 6 marce. Dal punto di vista prestazionale, la vettura rende il 40% in più rispetto alla precedente M3 Coupé ed ha un’efficienza maggiore del 25%. Infatti, consuma 8,3 litri di carburante per 100 km ed emette 194 g/km di CO2, valori grazie ai quali ha conquistato l’omologazione Euro 6. La velocità massima della M4 è limitata eletronicamente a 250 km/h, ma può essere incrementata fino a 280 km/h con il pacchetto M Driver’s Package.

Esteticamente, la BMW M4 è riconoscibile per lo specifico bodykit che comprende lo spoiler posteriore in carbonio, le prese d’aria anteriori Air Curtain e posteriori Air Breathe, più i cerchi in lega fucinati da 18 pollici con pneumatici differenti tra avantreno e retrotreno. Il telaio della M4 è stato impreziosito con il servosterzo elettromeccanico Servotronic che prevede le modalità di guida Comfort, Sport e Sport+, nonché con lo specifico impianto frenante denominato M Compound. Tra gli optional, invece, figura il cambio sequenziale a doppia frizione M DKG a 7 rapporti che consente alla vettura di accelerare da 0 a 100 in 4,1 secondi.

Tuttavia, la gamma della BMW M4 non sarà limitata alla sola variante coupé. All’ultimo Salone di Lipsia, tenutosi lo scorso mese di maggio, BMW ha presentato la M4 Cabrio, dotata della capote in metallo che scompare in circa 20 secondi, anche in movimento fino a 18 km/h di velocità. Per via della differente conformazione estetica, la BMW M4 Cabrio ha prestazioni leggermente inferiori rispetto alla coupé, come l’accelerazione 0-100 in 4,4 secondi.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]