Volkswagen NMC: assaggio della futura Golf CC

Concept car con forme da berlina coupé a quattro porte di dimensioni compatte.

Volkswagen NMC
Volkswagen NMC

La Volkswagen NMC, concept car esposta lo scorso aprile all’ultimo Salone di Pechino, è la berlina coupé a quattro porte che anticipa il concetto di New Midsize Coupé. Infatti, essendo lunga 460 cm, larga 184 cm e alta 142 cm, quindi più compatta delle berline Jetta e Passat, offre un assaggio della futura Golf CC, variante Comfort Coupé con la carrozzeria a quattro porte e l’abitacolo a cinque posti della Volkswagen Golf. Con quest’ultima, la concept car NMC condivide la piattaforma modulare MQB.

Sotto il cofano è alloggiato il motore a benzina 2.0 TSI a quattro cilindri da 220 CV di potenza che, in abbinamento al cambio sequenziale DSG a sette rapporti, consente alla vettura di raggiungere la velocità massima di 244 km/h e accelerare da 0 a 100 in 6,5 secondi. Inoltre, il suddetto cambio DSG, grazie alla tecnologia a doppia frizione, consente di consumare solo 6,4 litri di carburante per percorrere 100 km, stando a quanto dichiarato dal costruttore.

Gli elementi estetici distintivi della Volkswagen NMC sono i fari a LED di nuova concezione ad effetto 3D e i cerchi in lega da 20 pollici con pneumatici ribassati da 245/40 di sezione, ben integrati con il colore rosso estremamente brillante Dragon Red. Altri elementi della carrozzeria sono i dettagli in nero lucido come il tetto panoramico scorrevole, la calandra con finiture in cromato lucido e alluminio spazzolato, nonché il doppio terminale di scarico cromato.

All’interno, invece, la concept car Volkswagen NMC presenta i rivestimenti in pelle ed Alcantara, in tonalità bicolore con le tinte Sil ed Ebony Black, in contrasto con le impunture di colore Dragon Red. Il bagagliaio, infine, ha la capacità standard di 500 litri, volume medio delle berline di classe superiore.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]