TUM VisioM: la nuova auto elettrica della Università di Monaco

La concept car dell'auto elettrica tedesca che vuol rivoluzionare il mondo.

TUM VisioM
TUM VisioM

L’Università Tecnica di Monaco di Baviera ha realizzato la TUM VisioM, concept car che prefigura l’auto elettrica dell’imminente futuro, esposta alla fiera tedesca del settore E-Car-Tec. Stando a quanto dichiarato dagli stessi ricercatori dell’università tedesca, la TUM VisioM potrebbe essere prodotta in serie e commercializzata ad un prezzo base compreso tra 15.000 euro e 20.000 euro.

Un altro aspetto interessante della TUM VisioM è la massa di soli 535 kg, di cui 85 kg relativi solamente al pacchetto di batterie agli ioni di litio. Il peso a secco della carrozzeria di 450 kg è dovuto all’utilizzo di materiali compositi, come alluminio, carbonio e plastica. Se fosse sul mercato, la TUM VisioM potrebbe rappresentare una valida alternativa alla Volkswagen e-up! che costa 27.000 euro e pesa 1.215 kg, nonché alla BMW i3 che ha la massa di 1.270 kg ed è in vendita a partire da 36.650 euro.

La TUM VisioM è equipaggiata con il motore elettrico da 20 CV di potenza che consente alla vettura di raggiungere la velocità massima di 120 km/h, mentre l’autonomia massima ammonta a 160 km. Tra le innovazioni, invece, figurano il sistema di telecamere con la tecnologia radar, le cinture di sicurezza con airbag integrati e gli speciali pneumatici a bassa restistenza al rotolamento, abbinati al sistema di frenata rigenerativa.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]