Toyota: al Salone di Ginevra con il restyling di Auris e Avensis

Tutte le caratteristiche delle rinnovate Toyota Auris ed Avensis.

Toyota Auris
Toyota Auris

Per il Salone di Ginevra, attualmente in corso, Toyota ha sottoposto al restyling di metà carriera sia la compatta Auris che la media Avensis, nonché le rispettive varianti Touring Sports con la carrozzeria station wagon.

Tutte le novità estetiche per Auris e Avensis

Sia la Toyota Auris restyling che la Toyota Avensis restyling sono riconoscibili per i nuovi paraurti anteriori e posteriori, i fari a LED, le cromature supplementari, l’antenna a spinna di squalo sul tetto, la migliore insonorizzazione dell’abitacolo e la strumentazione composta principalmente dal display in TFT da 4,2 pollici.

Le nuove motorizzazioni della Auris restyling

A livello di motorizzazioni, le novità della rinnovata Toyota Auris sono rappresentate dal propulsore a benzina 1.2T sovralimentato da 115 CV di potenza e 185 Nm di coppia massima, abbinato sia al cambio manuale a sei marce che al cambio sequenziale Multidrive S con la tecnologia CVT, nonché dal motore diesel 1.6 D-4D da 112 CV di potenza e 270 Nm di coppia massima. Inoltre, sono state confermate le altre unità a benzina 1.3 VVT-i da 99 CV e 1.6 Valvematic da 132 CV, più il motore diesel 1.4 D-4D da 90 CV e la versione Hybrid da 136 CV.

Le nuove motorizzazioni della Avensis restyling

Per quanto riguarda la rinnovata Toyota Avensis, la lunghezza è aumentata di 4 cm ed ammonta a 475 cm per la variante berlina e 482 cm per la station wagon Avensis Touring Sports. Confermate le motorizzazioni a benzina 1.6 da 132 CV, 1.8 da 147 CV e 2.0 da 152 CV, affiancate dalle nuove unità diesel 1.6 D-4D da 112 CV e 270 Nm e 2.0 D-4D da 143 CV e 320 Nm. La vettura è disponibile anche con il cambio sequenziale Multidrive S, abbinato ai due motori a benzina più potenti.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

5 × tre =