Suzuki: prezzi e caratteristiche della S-Cross DCT e di altre novità

Il cambio automatico a doppia frizione per la Suzuki S-Cross, più la versione GPL per la citycar Celerio e il pacchetto Colour Mood per la nuova Vitara.

Suzuki S-Cross iConnect
Suzuki S-Cross iConnect

Suzuki ha rinnovato la gamma della S-Cross, la cui principale novità è il nuovo cambio automatico a doppia frizione DCT a sei rapporti. Inoltre, la crossover giapponese è stata aggiornata con l’adeguamento alla normativa Euro 6, parallelamente all’introduzione della versione GPL della Celerio e del pacchetto Colour Mood della nuova Vitara.

DOTAZIONE DI SERIE – La Suzuki S-Cross nella declinazione DCT è disponibile solo con il motore diesel 1.6 DDiS da 120 CV, in abbinamento alla trazione integrale 4WD All Grip e all’allestimento Cool. La specifica dotazione di serie comprende i cerchi in lega da 17 pollici, gli specchietti retrovisori riscaldati e regolabili elettricamente, i fari fendinebbia, i privacy glass, il climatizzatore automatico bizona, l’autoradio con sei altoparlanti e la presa USB, la chiusura centralizzata con il telecomando dotato di sistema keyless start, il volante in pelle e i sedili riscaldabili.

Nella suddetta configurazione, la S-Cross costa 27.000 euro, ovvero 1.700 euro in più rispetto alla corrispettiva versione standard con il cambio meccanico. I relativi consumi ed emissioni, invece, ammontano a 4,5 litri per percorrere in media 100 km e 119 g/km di CO2.

PREZZI, CONSUMI ED EMISSIONI – Inoltre, grazie al dispositivo Start&Stop, il motore diesel 1.6 DDiS è stato adeguato alla normativa Euro 6 e consente di consumare mediamente 4,1 litri di carburante per percorrere 100 km, emettendo 108 g/km di CO2. Rispetto alla versione Euro 5, il sovrapprezzo ammonta a 500 euro, sia per le declinazioni 2WD e 4WD All Grip che per gli allestimenti Fun, Cool e Plus.

CELERIO GPL E VITARA COLOUR MOOD – Tra le altre novità di Suzuki figura la nuova versione GPL per la citycar Celerio, con il sovrapprezzo di 1.600 euro per l’unità a benzina 1.0 a tre cilindri, nonché il pacchetto Colour Mood da 250 euro per la nuova Vitara con gli interni disponibili nelle colorazioni Nero Dubai Lucido, Arancione Grand Canyon, Turchese Caraibi, Bianco Artico, Avorio Africa e Rosso Marrakech.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

cinque + quindici =