Suzuki Jimny 2015: prezzo e caratteristiche della nuova versione speciale Street

19.900 euro è il prezzo base della speciale Jimny Street, prodotta in soli 100 esemplari.

Suzuki Jimny Street
Suzuki Jimny Street

Suzuki ha ampliato la gamma italiana della piccola fuoristrada Jimny con la versione speciale Street che sarà prodotta nella serie limitata a soli 100 esemplari, in vendita al prezzo unitario di 19.900. Nella gamma, sostituisce la precedente versione speciale Arì della Jimny.

ESTETICA SPECIFICA PER LA JIMNY STREET – Esteticamente, la Suzuki Jimny Street sarà riconoscibile per i cerchi in lega bruniti, la carrozzeria bicolore con la tinta Pearl White abbinata alla colorazione Arancio Graffiti della parte alta degli specchietti retrovisori esterni, delle cornici dei fendinebbia e della presa d’aria centrale del cofano motore, nonché per il copriruota di scorta rigido con la grafica skyline.

La tinta Arancio Graffiti è stata utilizzata anche per i dettagli dell’abitacolo della Jimny Street, la cui dotazione di serie prevede anche gli interni in ecopelle e il navigatore satellitare con il display touchscreen da sette pollici, la grafica tridimensionale e il sistema Bluetooth integrato.

SOLO A BENZINA – Come la declinazione standard, proposta negli allestimenti Evolution ed Evolution+, le cui relative versioni costano 17.600 euro e 18.500 euro, anche la versione speciale Street della Suzuki Jimny è equipaggiata con il motore a benzina 1.3 aspirato da 85 CV di potenza e 110 Nm di coppia massima, il quale consente di percorrere 100 km con il consumo medio di 7,1 litri di carburante (circa 14 km per litro) ed emettere 162 g/km di CO2.

I DISPOSITIVI DI SCIUREZZA – Oltre alla specifica dotazione di serie, l’equipaggiamento della Jimny Street prevede anche i dispositivi ESC per il controllo della stabilità, TPMS per il monitoraggio della pressione degli pneumatici e GSI che indica il cambio marcia, due airbag e il sistema ABS con EBD. La trazione integrale 4WD, invece, è dotata del sistema Drive Action che prevede tre modalità di guida: 2WD a due ruote motrici, 4WD High a quattro ruote motrici e 4WD Low con riduttore di marcia.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

diciannove + sedici =