foto volkswagengroupstampa.it

La casa automobilistica spagnola del gruppo Volkswagen è pronta a commercializzare la nuova Seat Ibiza CUPRA, una vettura sportiva studiata appositamente per giovani dalla grande passione e competenza tecnica sul mondo automotive, ma non adattabile in ogni caso (per legge) ai neopatentati. Sarà disponibile a partire da gennaio 2016 al costo di 21.500 euro con un’unica motorizzazione caratterizzata dal propulsore 1.8 TSI 192 CV che garantisce alte prestazioni, un’accelerazione da 0 a 100 in soli 6,7 secondi ed una velocità massima raggiungibile di 235 km/h.

foto volkswagengroupstampa.it
foto volkswagengroupstampa.it

SEAT IBIZA CUPRA, TUTTO SULL’EQUIPAGGIAMENTO DI SERIE – La versione top della gamma include in serie i cerchi da 17 pollici, il differenziale autobloccante elettronico XDS, un impianto frenante altamente prestazionale, il sistema Drive Profile CUPRA e CUPRA Selective Suspension: il primo consente di adattare il nuovo veicolo alle proprie preferenze di guida tramite un semplice bottone, il secondo permette invece di differenziare le sospensioni in due diverse modalità (Comfort e Sport).

foto volkswagengroupstampa.it
foto volkswagengroupstampa.it

SEAT IBIZA CUPRA, IL DESIGN INTERNO – Considerando interiormente la Seat, l’occhio cade sicuramente su volante multifunzione, leva del freno a mano e pomello del cambio in pelle, vetri posteriori oscurati, sedili e sospensioni tipicamente sportive, ed infine sull’interessante tetto panoramico.

SEAT IBIZA CUPRA, GLI INNOVATIVI DISPOSITIVI – Tra gli equipaggiamenti tecnologici figurano le luci giornaliere a LED anteriori e posteriori, i fari fendinebbia con funzione cornering e i sistemi d’infotainment SEAT per l’integrazione ottimale del proprio smartphone con Full Link (combatibilità Mirror Link, Android Auto, Apple CarPlay e SEAT Drive App). Per quanto riguarda la sicurezza, oltre all’XDS ed ESC di serie sono presenti anche un sistema di assistenza per le partenze in salita e uno di frenata anti collisione multipla, una regolazione adattiva della velocità e persino un rilevatore di stanchezza.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

1 × uno =